Innovazione nel segno della tradizione. In sintesi è lo spirito della 34° edizione del circuito Umbria Tennis che ha preso il via lo scorso 16 aprile al New Pattol Club. Il circuito più longevo del tennis regionale racchiude quest'anno un totale di 26 tappe in giro per i circoli di tutta l'Umbria prima del master finale in programma a settembre a Foligno. Qualificata la presenza ternana con il ritorno dopo anni di assenza del TC Amelia, tra i fondatori del circuito, dove dal 2 al 14 luglio si disputerà l'Open con il montepremi più alto (2000 euro) e ancora il Clt presente con due tappe, Open e 4° categoria, NTA Acquasparta, Polaris, La Valletta Narni e il nuovo ingresso CT Piediluco. Proprio alla Valletta Narni il ritorno in grande stile della tradizione, intanto perchè il torneo dell'Umbria Tennis si ripropone con il nome tradizionale legato allo storico circolo narnese. E soprattutto perchè su precisa indicazione del Maestro Fabio Moscatelli, vicepresidente dell'Umbria Tennis, la direzione di gara è stata affidata al Maestro Paolo Cotogni (nella foto) che rappresenta la storia del tennis ternano. Al torneo, iniziato il 18 giugno e che si concluderà il 30 giugno, partecipano 49 uomini inseriti nel tabellone di 4° categoria, 12 donne nel tabellone di 3° categoria limitato 3.3 e 5 coppie di doppio.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
15a di campionato, 17/11/2019
Teramo - Ternana 1 - 1
Eccellenza
11a di campionato, 17/11/2019
Spoleto - Narnese 1 - 3
Orvietana - Gualdo Casac. 2 - 1
Promozione gir. B
11a di campionato, 17/11/2019
Viole - Amerina 2 - 0
Romeo Menti - Petrignano 3 - 0
Montefranco - AMC 98 0 - 2
Massa Martana - Olympia Thyrus 1 - 1
Giove - Julia Spello 3 - 0
Campitello - Vis Foligno 1 - 1
Athletic Bastia - San Venanzo 0 - 2