Parte subito con il “botto” il presidente Roberto Picchiarati e consegna nelle mani coach Pasqualini uno degli esterni più forti in circolazione tra Umbria e Lazio. Lorenzo (classe ‘95) è un giocatore talentuoso con molti punti nelle mani e con varie esperienze in giro per l’Italia come a Latina, Vieste, L’Aquila e nell’ultima stagione Rieti in C Silver, nella quale ha chiuso con 18.5 punti per gara. In tutte le annate e squadre dove ha giocato, è risultato essere sempre tra i migliori cannonieri del campionato e viene a Terni (insieme al cugino Rinaldi) motivato per affrontare una stagione da protagonisti. Queste le parole di Carosi: “ sono molto carico e pronto per iniziare questa nuova esperienza. Il colloquio con il coach mi ha trasmesso delle sensazioni positive che non provavo da molto tempo. Metterò tutto me stesso affinché sia una stagione bella e divertente e sono sicuro che insieme ai miei compagni faremo divertire tutti i nostri tifosi”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE