Giulio Basili, al rientro nelle competizioni titolate, non è riuscito a inserirsi nel lotto dei migliori. Fatto normalissimo, dopo due infortuni seri (gamba prima e braccio in seguito), che l’hanno tenuto lontano circa un anno dall’attività agonistica. Si aggiunga che la moto non ha risposto secondo le attese e il quadro è abbastanza chiaro da dire al pilotino di Porano che non deve demordere. La stagione offre altre occasioni per mettere insieme i chilometri che servono per tornare in piena confidenza con il mezzo e la competizione. I conti si faranno alla fine e si può giurare che il bilancio, alla fine, andrà sul positivo. Adesso si prepara per la Ride Faster Cup, in programma al Parco Motori La Chiusa, nelle Marche. Si corre domenica 28 Luglio.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
9a di campionato, 13/10/2019
Bari - Ternana 2 - 0
Eccellenza
6a di campionato, 13/10/2019
Assisi Subasio - Orvietana 0 - 0
Narnese - Lama 1 - 0
Promozione gir. B
6a di campionato, 13/10/2019
Vis Foligno - Romeo Menti 3 - 1
Viole - Campitello 2 - 3
San Venanzo - AMC 98 0 - 0
Olympia Thyrus - Athletic Bastia 2 - 0
Montecastello Vibio - Giove 2 - 2
Massa Martana - Montefranco 1 - 1
Amerina - Clitunno 2 - 3