La Figc e la Lega Pro hanno impugnato di fronte al Tar la decisione del Collegio di Garanzia del Coni che ha dato accolto i due ricorsi presentati dall'Audace Cerignola dopo il mancato ripescaggio in Serie C. La Federcalcio aveva chiesto una decisione "inaudita altera parte", il Tribunale Amministrativo ha invece fissato l'udienza per domani, giovedi 8 agosto, alle ore 11.30. Il Tar del Lazio discuterà così l'udienza successiva al ricorso d'urgenza presentato da Figc e Lega Pro contro l'accoglimento da parte del Collegio di Garanzia dello Sport del Coni delle ragioni del club pugliese. L'Audace Cerignola, esclusa dalla Serie C nonostante altri due precedenti pronunciamenti favorevoli da parte del Coni, sarà rappresentata e difesa dall'avvocato Cesare Di Cintio.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
22a di campionato, 19/1/2020
Ternana - Rende 3 - 1
Eccellenza
18a di campionato, 19/1/2020
Orvietana - Nestor 1 - 2
Narnese - Ducato 1 - 0
Promozione gir. B
18a di campionato, 18/1/2020
Viole - Giove 2 - 1
Olympia Thyrus - Julia Spello 2 - 1
Montecastello Vibio - San Venanzo 0 - 1
Massa Martana - Romeo Menti 5 - 1
Clitunno - Montefranco 4 - 0
Campitello - Athletic Bastia 2 - 1
Amerina - AMC 98 3 - 0