La stagione deve ancora cominciare ma per molti la prodezza di Aniello Salzano può già essere derubricata come "gol dell'anno". Una semirovesciata al volo da fuori area che spiana la strada alla Ternana nel match di Coppa Italia a Rieti (3-1 il risultato finale) con tanto di passaggio del turno. Un gol da vedere e rivedere che conferma quanto di buono mostrato dal centrocampista in questo scorcio iniziale di pre-campionato.

Arrivato la scorsa estate fortemente voluto dall'allora tecnico De Canio, Salzano ha faticato non poco a inserirsi complice anche un vecchio infortunio. Tanto che fu ceduto a gennaio in prestito al Livorno in Serie B dove ha contribuito alla salvezza, mentre la Ternana aveva nel frattempo i suoi grossi problemi a chiudere dignitosamente il campionato di Serie C iniziato tra mille proclami. Quest'estate una riga netta è stata tracciata rispetto al passato, sia da Salzano che dalla Ternana stessa. Puntando sulla voglia di riscatto del giocatore e su una condizione fisica finalmente recuperata, i tifosi della Ternana hanno potuto ammirare un giocatore in grado di fare davvero la differenza.

Non solo i tifosi rossoverdi però hanno potuto apprezzare il nuovo Salzano, ma tanti altri club tra cui anche alcuni di Serie B che sarebbero pronti a fare follie per portare via il giocatore a mister Fabio Gallo. Pungolato a proposito, il tecnico che ha creato un legame particolare con Salzano, ha assicurato che il centrocampista resterà in rossoverde. Ma le vie del mercato, si sa, sono infinite. E fino al 2 settembre non si possono escludere sorprese: "Con mister Gallo si è instaurato rapporto di stima e rispetto - ha detto Salzano dopo la partita di Rieti - dobbiamo solo seguirlo e fare ciò che ci chiede. A Terni sto benissimo con i compagni e tutto lo staff, penso a fare bene con la Ternana e darò il massimo per questa maglia poi quello che sarà si vedrà".

Parole sibilline che non escludono nessuno scenario, anche se un'eventuale partenza sarebbe molto complicata da colmare. Leone lo sa e non a caso farà di tutto per trattenerlo, proponendo al calciatore un rinnovo di contratto (che scade a giugno) a sessione di mercato chiusa, contando sulla parola di Salzano che a inizio ritiro aveva dato la sua disponibilità a rimanere alla Ternana dopo il mancato riscatto da parte del Livorno che avrebbe potuto assicurarsi il giocatore per una cifra veramente bassa.

foto Stefano Principi


ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE