Tragedia questa sera al campo sportivo di Grotti, frazione di Cittaducale in provincia di Rieti, durante l'amichevole pre-campionato tra il Monte San Giovanni e il Valle del Peschiera, squadre di seconda categoria laziale. Il 51enne reatino Alfredo Battella, ex calciatore della Ternana negli anni 80, in campo con il Monte San Giovanni, si è accasciato improvvisamente a metà del secondo tempo accusando un malore. Inutili sono stati i tentativi di rianimarlo da parte dei compagni e dei sanitari del 118 chiamati ad intervenire. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cittaducale, sarà l'autopsia a chiarire le cause del decesso del calciatore con importanti trascorsi anche tra i professionisti con la maglia della Ternana. Nove presenze in rossoverde tra il 1895 e il 1987. Tre in Coppa Italia nella prima stagione, quattro in campionato e due in coppa nell'86-87 nella squadra in cui militavano tra gli altri anche Vincenzo D'Amico e Paolo Di Canio, che di Battella era molto amico. Grande sconcerto in tutto l'ambiente del calcio e soprattutto nel reatino dove Battella, che a 51 anni manteneva intatta la sua passione per il calcio, era molto conosciuto e stimato. Dalla Ternana il difensore era passato alla Narnese con Paolo Berrettini allenatore ed ha giocato successivamente anche con l'Orvietana di Carmelo Bagnato.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE