Il Tabellino

OLYMPIA THYRUS - ATHLETIC BASTIA 2-0

OLYMPIA THYRUS: Pettine, Condito, Dita, Cianchetta, De Vivo, Fabris, Jawara, Grassi (46'st Barbarossa), Tavoloni (45'st Sugoni), Agostini, Fenici (22'st Corvi). A disp.: Quaranta, Roselli, Cubaj, Fratoni, Santiago, Rosati. All. Cavalli

ATHLETIC BASTIA: Gori, Rossi, Fioriti (26'st Giombolini), Trecchiodi, Mela, Chinea, Paparelli (12'st Marcelli), Panzolini (38'st Marini), Buongiorno (1'st De Angelis), Licastro, Haruna (38'st Lombardi). A disp.: Silvestri, Calabrese, Pensa, Russo. All. Coraggi

ARBITRO: Anelli di Terni (D'Andola-Salari)

MARCATORI: 40'pt Fabris, 11'st Jawara

Risultato che non fa una piega quello maturato all'Ovidio Laureti al termine della gara che ha visto l'Olympia Thyrus confrontarsi con la matricola Athletic Bastia. Terza vittoria per la squadra allenata da Alessandro Cavalli, che fa bottino pieno ancora una volta tra le mura amiche grazie alla prodezza balistica di Ivano Fabris nel primo tempo e la finalizzazione di una bella azione d'attacco ad opera di Omar Jawara nella ripresa.

Avvio di partita con i padroni di casa a cercare di fare gioco. Al 21' la prima conclusione con una punizione di Fabris che supera la barriera ma termina sul fondo. Due minuti dopo ci prova Fenici ma Gori para agevolmente. Al 28' Olympia ad un passo dal gol, il tiro di Fenici che colpisce al volo dopo un rimbalzo manda il pallone a stamparsi sul palo. Al 32' conclusione di Grassi che cerca di piazzarla di piatto, para il portiere in tuffo. Al 34' si vede la squadra ospite con una punizione centrale di Trecchiodi, nessun problema per l'esordiente Pettine. Al 38' palla con il contagiri di Agostini in area per Fenici che si presenta solo davanti a Gori ma si fa respingere il tiro. Al 40' l'Olympia sblocca il risultato con un gran tiro di Fabris con palla che si infila con precisione sotto l'incrocio.

Nella ripresa al 6' occasione per i biancorossi ma Licastro spedisce fuori da buona posizione. Agostini e compagni cercano il gol della sicurezza e lo trovano all'11' al cumine di una bella azione manovrata che trova il perfetto inserimento di Jawara che in spaccata batte Gori per la seconda volta. Al 29' l'occasione per il terzo gol: il tiro di Grassi viene respinto dal portiere e un difensore spazza via anticipando Tavoloni a cui non riesce il tap in. Al 37' Gori evita ancora la terza segnatura salvando in corner su tiro angolato di Grassi. Ultimi istanti del match con un paio di sostituzioni dei locali e triplice fischio finale di Anelli di Terni che sancisce il meritato ritorno al successo della squadra del presidente Corsi.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Promozione gir. B
Squadra Pt G
San Venanzo 26 11
Viole 23 11
Clitunno 21 11
Massa Martana 20 11
Campitello 18 11
Vis Foligno 18 11
Olympia Thyrus 17 11
AMC 98 16 11
Petrignano 14 11
Julia Spello 11 11
Romeo Menti 10 10
Montefranco 9 11
Giove 9 11
Amerina 8 11
Montecastello Vibio 8 10
Athletic Bastia 7 11

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
15a di campionato, 17/11/2019
Teramo - Ternana 1 - 1
Eccellenza
11a di campionato, 17/11/2019
Spoleto - Narnese 1 - 3
Orvietana - Gualdo Casac. 2 - 1
Promozione gir. B
11a di campionato, 17/11/2019
Viole - Amerina 2 - 1
Romeo Menti - Petrignano 3 - 0
Montefranco - AMC 98 0 - 2
Massa Martana - Olympia Thyrus 1 - 1
Giove - Julia Spello 3 - 0
Campitello - Vis Foligno 1 - 1
Athletic Bastia - San Venanzo 0 - 2