Settima giornata e ritorno dell’Orvietana al Muzi dopo le due, consecutive trasferte. Senza sconfitte, ma con soli due punti, che fanno poca cassa. Indispensabile, a questo punto, lavorare meglio e di più per un veloce ritorno a una posizione di classifica più gratificante. Attenzione, il meglio e di più non vuole essere una critica, più semplicemente un’iniezione di stimoli verso i baldi giovanotti che vestono la maglia biancorossa. I quali, nella circostanza, stanno tutti bene o quasi, perché Dida è ancora in stand by e alcuni dei più giovani hanno accusato qualche problema. Come nel caso di Mirko Perquoti, assente certo, o di Fastella, Menghinelli e altri che non sono al meglio. L’Ellera, che ha già cambiato l’allenatore, si ritrova in fondo alla classifica. Sarebbe puerile, a questo punto, sottovalutare l'impegno, grandioso, invece, ripromettersi di realizzare un bel numero di gol. La risposta, come solito, si avrà domenica, ancora alle ore 15.00. L’arbitro sarà marchigiano, Riccardo Boiani della sezione di Pesaro, Emanuele Mariani e Jacopo Vagnetti i collaboratori, della sezione di Perugia.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Narnese 0 0
Olympia Thyrus 0 0
Orvietana 0 0
Angelana 0 0
Assisi Subasio 0 0
Bastia 0 0
Branca 0 0
Castel del Piano 0 0
Castiglione Lago 0 0
Ducato Spoleto 0 0
Ellera 0 0
Gualdo Casac. 0 0
Lama 0 0
Massa Martana 0 0
Nestor 0 0
Pontevalleceppi 0 0
San Sisto 0 0
Sansepolcro 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE