Giulio Basili, il nostro pilotino di Porano, prova a prepararsi per il grande salto. Che altro non sarebbe il passaggio alla PREMOTO3, anticamera della Moto 3 internazionale. Una moto vera, per un passaggio obbligato dove sono passati tutti i piloti, compresi quelli attuali che corrono il motomondiale. La moto provata da Giulio proprio ieri, sul circuito di Cremona, monta un motore Yamaha 250 4 t come tutte le altre, con telaio e strutture libere. Si può cavalcare (?) la prima volta a dodici anni compiuti, la potenza del motore è di 40 CV, quasi tre volte quella della MiniGP, fino ad ora guidata da Giulio. I punti di attacco forcellone sono in alluminio 7020, il forcellone ha la capriata di rinforzo inferiore. Il progetto e la moto sono Academy GP, con sede a Bassano in Teverina, la cui mission ha, come obiettivo, la realizzazione di un percorso sportivo sostenibile. Dall’inizio della stagione 2019, partecipa al CIV (Campionato Italiano Velocità), con assistenza ai piloti nelle dodici gare (6+6) del campionato, che si svolgono in sei fine settimana sui circuiti italiani più prestigiosi (Mugello, Misano, Vallelunga, Imola). Roberto Marchetti, cui va il ringraziamento della famiglia Basili, fa parte dell’Academy GP e ha seguito Giulio nel pomeriggio di prova a Cremona. La pista, di 3450 mt, si percorre in senso antiorario, sul rettilineo più lungo, 1 Km. circa, le PREMOTO raggiungono i 200 Km/h.. Dichiaratamente emozionato, il numero 44 ha percorso un totale di 35 giri, intervallati da colloqui con lo stesso Marchetti, cui riferiva le sensazioni, ricevendo consigli. Tra il primo e l’ultimo giro il tempo è sceso costantemente, fino a migliorarsi di 11”. Dato definito incoraggiante per aprire la carriera di Giulio ad uno scenario diverso. Ma siamo ancora nel campo di pure ipotesi, perché sedere con continuità su quel sellino, significherebbe aver superato difficoltà proibitive, almeno in questo momento. Entra in gioco il “Vil denaro” e senza aiuti dall’esterno il sogno di Giulio potrebbe restare tale. Si parla di cifre importanti, ma non inaccessibili, qualora sostenute da un concorso di marchi o persone. Giulio Basili, giovanissimo dall’aspetto gradevole, partecipante al Campionato Italiano PREMOTO3, avrebbe la capacità di convertirsi in veicolo promozionale a effetto sicuro.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
14a di campionato, 10/11/2019
Ternana - Paganese 2 - 0
Eccellenza
10a di campionato, 10/11/2019
Narnese - Orvietana 2 - 0
Promozione gir. B
10a di campionato, 10/11/2019
San Venanzo - Clitunno 3 - 0
Olympia Thyrus - Viole 1 - 1
Montecastello Vibio - Campitello 1 - 1
Julia Spello - Romeo Menti 1 - 1
Amerina - Montefranco 0 - 0
AMC 98 - Giove 5 - 1