Si sono affrontate domenica scorsa chiudendo una sfida sempre molto sentita sul risultato di parità, 1 a 1. Olympia Thyrus e Campitello dopo 8 giornate stanno dimostrando di poter recitare un ruolo importante nella parte alta della classifica, in un campionato equilibrato che in pratica quasi ogni domenica ha cambiato padrone. Attualmente il primo posto è occupato in coabitazione da Clitunno e San Venanzo con 17 punti, 3 in più rispetto alla formazione allenata da Alessandro Cavalli e 4 di differenza nei confronti dei rossoblu di Danilo Nicolai.

E mentre il Campitello è appena uscito dalla serie di confronti con le squadre di alta classifica, Agostini è compagni inaugurano proprio domenica un ciclo di partite davvero importanti a cominciare dalla gara del "Conte Rovero" a Campello sul Clitunno nella tana di una delle due prime della classe. La settimana successiva l'undici del presidente Corsi ospiterà il Viole ora al secondo posto insieme al Massa Martana che l'Olympia affronterà in trasferta all'undicesima giornata. Insomma un ciclo di partite che chiariranno le potenzialità di questo organico a disposizione di mister Cavalli.

Più abbordabile, ma sempre insidioso, il calendario per il Campitello che domani disputerà l'anticipo, fischio d'inizio alle 14.45, al "Mario Cicioni" con l'Amerina. Domenica 10 andrà a Montecastello di Vibio e nel turno successivo ospiterà la Vis Foligno. Alla tredicesima giornata spicca il confronto casalingo con il forte Montefranco.

Alcune immagini del derby disputato all'Ovidio Laureti

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Promozione gir. B
Squadra Pt G
Massa Martana 53 23
Clitunno 50 23
San Venanzo 46 23
Campitello 37 23
Viole 35 23
Olympia Thyrus 34 23
AMC 98 31 23
Vis Foligno 31 23
Amerina 30 23
Romeo Menti 26 23
Giove 25 23
Julia Spello 23 23
Athletic Bastia 22 23
Montefranco 21 23
Petrignano 18 23
Montecastello Vibio 15 23

ULTIME GARE DISPUTATE