Dopo la firma della convenzione con la Ternana per Sabotino e spazi polifunzionali di Viale Trieste, nell'ufficio del dirigente della Provincia, Maurizio Agrò, sono state aperte le buste per i mini-bandi relativi alla gestione temporanea dal 1 dicembre al 30 giugno prossimo delle palestre di Ipsia e Federico Cesi. A presentare l'offerta migliore, e quindi ad aggiudicarsi la gestione previa verifica dei requisiti tecnici, è stata l'associazione temporanea di scopo Basket Emergency composta dalla capofila Leo Basket e da Pink, Bosico, Interamna, Union e Virtus. Presenti per la Basket Emergency, Bruno Seconi e Roberto Picchiarati. Per il lotto 1 relativo all'Ipsia, l'Ats ha presentato un'offerta di 101 euro superiore alla base minima di 100 euro di canone mensile. Stessa cifra per il secondo lotto relativo alla palestra del Federico Cesi. Sul tavolo del presidente della commissione, Giovanni Maggi, anche le offerte dell'Euro Sport Club per il Federico Cesi e della Skating Championship per entrambe gli impianti che però sono risultate di entità minore. Come annunciato da Agrò dopo la firma della convenzione con la Ternana per il Sabotino e gli spazi polifunzionali di Viale Trieste, la prossima settimana usciranno i bandi per la gestione di Pala Itis (aggiudicazione temporanea tramite mini-bando è andata all'Asd Cres Terni), Cupola di Viale Trieste e le tre palestre scolastiche di Narni, affidate fino al 30 giugno con mini-bando all'Asd Narnia 2014.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
7a di campionato, 25/10/2020
Ternana - Foggia 2 - 0
Eccellenza
1a di campionato, 18/10/2020
Orvietana - Lama 1 - 0
Castel del Piano - Olympia Thyrus 2 - 1
Branca - Narnese 1 - 3