Buona la prima per l’Archery Training Center Terni che ha ospitato nel fine settimana una gara interregionale alla quale hanno partecipato circa 200 arcieri provenienti da tutta l’Italia.
Ad una settimana esatta dall’inaugurazione in pompa magna con tanto di stage della Nazionale Giovanile Paralimpica, ecco arrivato il primo stress test per la nuova casa degli Arcieri Città di Terni. Due giorni di gare, 5 turni (3 sabato e 2 domenica) per circa 200 arcieri che si sono alternati sulla linea di tiro dell’impianto indoor. 5 i primi posti ottenuti dagli atleti di casa: Matteo Santi (Arco olimpico – Senior Maschile), Martina Savinelli (Arco olimpico – Allieve Femminile), Tabata Maria Bollotta (Arco olimpico – Ragazzi Famminile) e Edoardo Scaramuzza (Arco Compound – Junior Maschile). A questi si vanno ad aggiungere gli ottimi piazzamenti ottenuti da tutti gli altri arcieri della società del presidente Mauro Sbaraglia che a fine gara ha sottolineato l’importanza che ha avuto questo impegno: “Alla vigilia eravamo tesi perché volevamo che tutto filasse liscio e così è stato. La struttura si è dimostrata accogliente, comoda e di qualità. Tutti sono rimasti soddisfatti degli sforzi fatti per rifare il look alla nostra casa”.

Soddisfatto anche il vicepresidente e consigliere federale Stefano Tombesi: “Abbiamo ricevuto molti complimenti dagli atleti sia per l’accoglienza che per le chicche tecnologiche che rendono il nostro impianto uno dei più all’avanguardia d’Europa come i monitor sulla linea di tiro e il sistema di video analisi. Quello appena andato in archivio è stato il primo di una lunga serie di eventi che ci vedranno protagonisti come organizzatori e che si svolgeranno anche all’interno della nostra rinnovata casa”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
18a di campionato, 8/12/2019
Ternana - Casertana 0 - 1
Eccellenza
14a di campionato, 8/12/2019
Pontevalleceppi - Orvietana 1 - 1
Narnese - Sansepolcro 0 - 2
Promozione gir. B
14a di campionato, 8/12/2019
Vis Foligno - Montefranco 3 - 3
San Venanzo - Amerina 1 - 2
Romeo Menti - Athletic Bastia 1 - 0
Montecastello Vibio - Olympia Thyrus 1 - 1
Giove - Clitunno 2 - 3
AMC 98 - Campitello 0 - 0