Il Tabellino

NARNESE - GUALDO CASACASTALDA 3-1

NARNESE: Paliani, Kola, Grifoni P., Silveri, Consolini, Vastola, Grifoni N. (1'st Lucidi), Raggi (34'st Bellini), Quondam (40'st Rocchi), Bagnato, Leonardi P. (17'st Petrini). A disp.: Lugenti, Lanza, Salvagni, Cipiccia. All. Sabatini

GUALDO C.: Giunti, Stoppini, Chiocci, Gaggioli, Tarpanelli, Bianconi, Passeri, Ajdini (38'st Rossi), Petrini, Salvucci, Dragoni (29'st Smacchi). A disp.: Magrini, Adreani, Sannipoli, Favaro, Paoletti, Giovi. All. Pierotti

ARBITRO: Oristanio di Perugia

MARCATORI: 1'st Bagnato (N), 18'st Dragoni (G), 33'st Quondam (N), 43'st Lucci (N)

Ammoniti: Grifoni P. (N); Ajdini (G)

Ritorna alla vittoria la Narnese dopo le delusioni e le arrabbiature di Città di Castello e Santa Maria degli Angeli. I rossoblu hanno superato per 3-1 il Gualdo Casacastalda che al "Moreno Gubbiotti" ha dimostrato di valere di più del penultimo posto in classifica.

Poche le emozioni nel primo tempo. Al 15' angolo di Raggi e colpo di testa di Quondam che non inquadra la porta da buona posizione. Tre minuti dopo il centravanti della Narnese supera il portiere anticipandolo sempre di testa, poi contatto tra i due sul quale l'arbitro ha sorvolato. Rovesciamento di fronte e occasione per gli ospiti: da corner palla a Bianconi, solo, ma palla alle stelle. Al 31' ancora Gualdo, tiro di Salvucci e respinta con i pugni di Paliani, che sostituiva lo squalificato Cunzi, poi a Passeri non riusciva il tap in. Al 37' Gaggioli andava al tiro dopo una bella azione personale lungo la fascia, Paliani si salvava deviando sul fondo. La prima frazione si chiudeva con una buona opportunità per la Narnese con una punizione di Bagnato che mandava la palla a sfiorare l'incrocio dei pali.

Si rifaceva al fischio d'inizio della ripresa l'ex centrocampista rossoverde con il gol del vantaggio, realizzato dopo appena 4 secondi dal cerchio del centrocampo: palla a togliere la ragnatela sotto il sette e Giunti battuto. Il gol veloce ha ricordato quello segnato da Michele Virgilio, alla battuta del calcio di inizio partita, a marzo 2011 contro la Vis Casa del Diavolo sempre nel campionato di Eccellenza. Pronta la replica del Gualdo: al 7' Consolini rischiava l'autorete su colpo di testa costringendo Paliani agli straordinari. Il portiere rossoblu si ripeteva al 9' respingendo una conclusione di Salvucci, ma si doveva arrendere sul diagonale di destro di Dragoni pronto a finalizzare una ripartenza al 18'. La squadra di Pierotti sulle ali dell'entusiasmo insisteva e al 23' sprecava con Passeri che solo davanti al portiere in uscita metteva la palla al lato. La Narnese, che era in emergenza in difesa dove nel ruolo di centrale ha giocato Vastola, si scuoteva dopo il grosso pericolo corso e cominciare a prendere in mano con maggiore precisione le operazioni a metà campo. Così al 33' arrivava il 2-1 con la finalizzazione di Quondam di una bella azione: cross di Kola dalla destra, sponda in area di Lucidi che smarcava "Paolone" che batteva imparabilmente Giunti. Il Gualdo accusava il colpo e non riusciva più a insidiare la formazione di Sabatini che poteva su alcuni cambi vincenti. La terza rete infatti veniva confezionata da due giovani entrati dalla panchina, così come Lucidi autore dell'assist precedente, Bellini se ne andava sulla linea di fondo e appoggiava all'indietro per il 2001 Lucci che di esterno appoggiava in rete. Narnese terza a pari punti con il Sansepolcro a 2 punti dalla capolista Spoleto e campionato riaperto.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Narnese 0 0
Olympia Thyrus 0 0
Orvietana 0 0
Angelana 0 0
Assisi Subasio 0 0
Bastia 0 0
Branca 0 0
Castel del Piano 0 0
Castiglione Lago 0 0
Ducato Spoleto 0 0
Ellera 0 0
Gualdo Casac. 0 0
Lama 0 0
Massa Martana 0 0
Nestor 0 0
Pontevalleceppi 0 0
San Sisto 0 0
Sansepolcro 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE