La nazionale rumena di canottaggio si trova a Piediluco per preparare le olimpiadi di Tokyo2020. Ma si sa che l'appetito vien mangiando e non solo quando si parla di medaglie. A Terni per qualche ora di relax, due canottieri della nazionale rumena hanno deciso di gustare le prelibatezze locali in un tipico e noto "fastfudde ternano" di via Garibaldi. I due atleti non hanno tirato i remi in barca di fronte a padellaccia, coratella e fegatelli. Tutt'altro, pare abbiano piuttosto gradito. E chissā che non ritornino per un bis con altre specialitā tipiche. Per smaltire in allenamento sulle acque del Lago di Piediluco, in fondo, c'č tutto il tempo.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE