Il Tabellino

Futsal Ternana - Miriano 9-3 (p.t. 5-2)

Futsal Ternana: Galletti F., Capotosti S. (cap.), Trapasso, Almadori, Introppico. A disp.: Fagotti, Bonelli, D.Giardini, Persichetti, Florio, Costantini, Picotti, Coppari, Piantoni. All.: Federico Pellegrini

Miriano Calcio a 5: De Florio, Galletti S., Mormile, Onofri, Fani. A disp.: Germani, Paciaroni, Gentili, Colasanti, Mazzoli, Venturini, Mascherucci (cap.), Barchesi, On Bogdan. All.: Paolo Paganelli

Marcatori: 2 Introppico, Trapasso, D.Giardini e Galletti S.(aut.), Almadori, Picotti, Bonelli, Florio (F.Ternana), Venturini e Colasanti, Mazzoli (Miriano Calcio a 5)

Arbitri: Giorgio Brunozzi di Foligno e Ambra Colopi di Perugia.

Ammoniti: Venturini e Galletti S. (Miriano Calcio a 5)

Espulsi: De Florio (Miriano Calcio a 5) per proteste

Dopo il pari di Orvieto la squadra rossoverde ritrova l’appuntamento con la vittoria battendo in casa nell’anticipo il Miriano calcio a 5 con un netto ed eloquente 9-3. Partenza a razzo dei rossoverdi che nel giro di 10 minuti stordiscono gli avversari con tre reti realizzate da Introppico, doppietta per lui, e Trapasso. A questo punto la partita si incattivisce e la Ternana anziché giocare con la tranquillità del vantaggio acquisito commette l’errore di seguire l’atteggiamento degli avversari e perde quella concentrazione e quella capacità di ragionare che sono la forza della squadra. In pochi minuti si passa sul 4-2 ma i rossoverdi chiudono il primo tempo realizzando un altro gol con Daniele Giardini, ancora assente perché infortunato Eddy, suo fratello. Nella ripresa la compagine di Pellegrini subisce il terzo gol ma chiude la partita con altri 4 gol con lo schieramento del quintetto base.

“Abbiamo vinto - afferma Pellegrini a fine partita - ma sono amareggiato per il comportamento sopra le righe della squadra avversaria e abbiamo sbagliato a metterla sullo stesso piano. Quello non è il nostro calcio a 5 e questo i ragazzi devono capirlo. Sono cosciente, però, che siamo la Ternana, che rappresentiamo i colori rossoverdi e che tutti vogliono far bella figura contro di noi e che, quindi, ogni formazione avversaria vuol fare la partita della vita ma a tutto c’è un limite. Di contro sono contento, poi, chiosa Pellegrini, del rientro di Introppico e della possibilità che ho concesso ai ragazzi under di scendere in campo che se la sono cavata egregiamente” .

Da segnalare che sia Paolucci che Eddy Giardini potrebbero rientrare in squadra nel match di ritorno di Coppa Italia contro il Campobasso.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE