La spadista Elena Ferracuti rappresenterà l’Italia ai Campionati Europei Cadetti e Giovani in programma a Porec, in Croazia, dal 22 febbraio e sino al 2 marzo.
Dopo l’edizione 2019 ospitata a Foggia, la scherma giovanile europea si ritroverà nella vecchia Parenzo che ha già ospitato diverse rassegne continentali e mondiali.
Saranno complessivamente 53 gli atleti italiani che si alterneranno sulle pedane croate, in un test fondamentale in vista dell’appuntamento più importante della stagione giovanile: i Campionati del Mondo Cadetti e Giovani in programma ad aprile a Salt Lake City.

Elena Ferracuti, portacolori del Circolo della Scherma Terni, stessa società d’origine del campione di fioretto Alessio Foconi, sarà impegnata nella spada femminile categoria Giovani (under20). Per lei la prova individuale sulle pedane croate è fissata per il 28 febbraio, Il 2 marzo, invece, l’atleta umbra affronterà la gara a squadre con le compagne azzurre Gaia Caforio (Marchesa Torino), Sara Kowalczyk (Giannone Caserta) e Gaia Traditi (Fiamme Oro).

Nella foto Bizzi Team: Elena Ferracuti con il maestro Anile

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE