Ci sono le date nel nuovo calendario del ciclismo mondiale e questo è già molto. In particolare per una corsa a tappe come la Tirreno-Adriatico che doveva svolgersi a metà marzo. Come noto la Corsa dei Due Mari 2020 è stata inserita nel mese di settembre, dal 7 al 14.

Confermata Terni come sede di partenza della quarta tappa, quella che si concluderà a Sarnano-Sassotetto, la più impegnativa e che dovrebbe essere disputata il 10 settembre. "Ancora non ho ricevuto comunicazioni da RCS Sport - ci ha detto l'assessore allo sport del Comune di Terni Elena Proietti - ho saputo delle nuove date dai giornali".

A quattro mesi dalla partenza e con la situazione epidemiologica, per la quale appare difficile fare previsioni, è chiaro che ci siano al momento diverse incognite. A partire dalla presenza del pubblico o meno. Importante comunque aver salvato la manifestazione, anche per i suoi risvolti economici sui quali si contava in particolare nel settore alberghiero.

Foto gazzetta.it

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE