Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi oggi in videoconferenza, si è espresso in maniera unanime in merito a promozioni e retrocessioni della Serie D.

Sarà proposta al massimo organo della FIGC di cristallizzare le classifiche, di far salire in C le prime in classifica di ogni raggruppamento e di far scendere in Eccellenza le ultime quattro squadre di ogni girone. Adesso la palla passa al Consiglio Federale della FIGC, tenuto a pronunciarsi sulle proposte delineate dal Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti.

LO SCENARIO
Dall’Eccellenza quindi saliranno in serie D le prime di ogni girone, 28 squadre tra cui il Tiferno. Anche lo Spoleto però può sperare visto che per completare l’organico della serie D mancherebbero 8 squadre, quelle che salivano grazie ai playoff nazionali più la vincente della Coppa nazionale. Tutte le altre squadre e le retrocesse dalla serie D potranno sperare nel ripescaggio solo una volta esaurita la prima graduatoria riservata alle seconde classificate che ne faranno richiesta. Il Bastia, terzultimo in classifica del girone E, retrocederebbe in Eccellenza.

Inoltre ogni Comitato Regionale potrà decidere autonomamente come gestire promozioni e retrocessioni. In Umbria la linea guida è quella di cercare di aiutare le società. Non ci saranno dunque retrocessioni in alcun campionato, e le promozioni, in prima battuta, saranno riservate alle prime classificate. Discorso valido anche per i campionati giovanili. A completamento organico si andrebbe con i ripescaggi. Si va quindi verso il prossimo campionato di Eccellenza a 18 squadre con Branca e Massa Martana che si aggiungeranno al Bastia o ad una ripescata dalla Promozione, al posto del Tiferno promosso in serie D. Un eventuale ripescaggio dello Spoleto porterebbe ad un ulteriore ripescaggio. E così a cascata con l’organico della Promozione destinato ad aumentare a meno di mancate iscrizioni.

Dalla Prima categoria promozione per Pierantonio, Magione, C4 e Terni Est, mentre dalla Seconda saliranno Real Padule, Settevalli Pila, Ferentillo e Fabro.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Narnese 0 0
Olympia Thyrus 0 0
Orvietana 0 0
Angelana 0 0
Assisi Subasio 0 0
Bastia 0 0
Branca 0 0
Castel del Piano 0 0
Castiglione Lago 0 0
Ducato Spoleto 0 0
Ellera 0 0
Gualdo Casac. 0 0
Lama 0 0
Massa Martana 0 0
Nestor 0 0
Pontevalleceppi 0 0
San Sisto 0 0
Sansepolcro 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE