Nemmeno 24 ore dopo la discussa eliminazione dai playoff al San Nicola di Bari, con un arbitraggio quantomeno discutibile, la Ternana ha comunicato che Fabio Gallo non sarà l'allenatore rossoverde per la prossima stagione. Senza il bisogno di un'ulteriore riflessione, una telefonata di Bandecchi a Gallo ha anticipato quando poi la nota della società ha ufficializzato. E che in fondo a molti pareva come una decisione se non inevitabile quantomeno nell'aria. Questa mattina il tecnico ha salutato al Liberati u tifosi e il personale che lavora dietro le quinte. Al Liberati c'erano anche Leone e Tagliavento mentre Bandecchi era collegato in streaming in via telematica per dare il saluto ufficiale all'ex tecnico. Che poi è passato nella sede di via della Bardesca prima di salire in macchina e lasciare Terni. Ecco le sue parole ai microfoni di Tele Galileo: "Quando non raggiungi l'obiettivo che tutti volevamo è chiaro che ci sono conseguenze. Sono dispiaciuto perchè a Terni sono stato bene. Ringrazio tutti i tifosi, sia quelli che mi hanno criticato che quelli che mi hanno supportato. Sono stato bene e sono stato accolto bene sin da subito. Io e il mio staff ogni giorno dei 15 mesi passati a Terni abbiamo pensato alla Ternana. Abbiamo fatto il massimo, sicuramente il mese di febbraio e marzo prima del lockdown la squadra non è riuscita a esprimersi come fatto fino a gennaio. I playoff sono stati fatti al massimo, con voglia e determinazione giusta ma abbiamo tutti come è finita. L'ho vissuta molto intensamente, è una piazza esigente che ha cultura di calcio. Grandi esperienze sia nel bene che nel male. Bandecchi l'ho sentito ieri, mi ha comunicato ieri la decisione. E' stata una chiamata cordiale, lo ringrazio perchè mi ha dato possibilità di allenare la Ternana. Ringrazio tutte le persone che oggi mi hanno salutato con le lacrime agli occhi, tutte persone molto disponibili e che hanno sempre lavorato dietro le quinte in maniera molto importante".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE