È ufficialmente terminata la seconda avventura sulla panchina del Catania per Cristiano Lucarelli. La società etnea ha comunicato la risoluzione consensuale del contratto con il tecnico livornese e con il suo staff, composto dal vice Richard Vanigli e dal collaboratore Alessandro Conticchio. Il club rivolge ai tre professionisti, un ringraziamento per il lavoro svolto e sinceri auguri delle migliori fortune.

Le parole di Lucarelli: "Ho avuto un dialogo schietto e sincero con la società che mi ha prospettato un quadro preciso delle condizioni operative del momento. Dal punto di vista professionale, però, i miei tempi non coincidono con quelli del Catania 2020/21: ecco perché crediamo che prendere strade diverse, oggi, sia la soluzione corretta. Lascio Catania con amore per la città, per i tifosi e per il club, nel rispetto dei suoi sforzi”.

La Ternana adesso passerà all'attacco per chiudere con il tecnico, primo obiettivo del presidente Bandecchi che con Lucarelli ha in comune proprio le origini livornesi. Anche perchè poi servirà mettere a punto le strategie di mercato che quest'anno saranno condizionate dalla nuova norma sulla rosa a 22 giocatori che obbligherà la Ternana, se vuole operare movimenti in entrata, a sfoltire di molto l'organico.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE