Primo contatto ufficiale di Alessandro Cavalli con il mondo dei biancorossi più giovani. L’Orvietana, che era alla ricerca di una figura di spessore dopo l’addio di Francesco Iaccarino, ha puntato in alto, scegliendo un tecnico il cui palmares lo rende tra i migliori in circolazione, almeno nella provincia ternana. Con i settori giovanili della provincia ha vinto tanto, dai successi con la Ternana fino al titolo di vice campione d’Italia, conquistato con gli allievi del Campitello, nel 2018. “Avevo desiderio di tornare a lavorare in un settore giovanile – dice – e la proposta dell’Orvietana è arrivata al momento giusto. Conosco la società e chi opera in essa e penso di riuscire a portare a termine quanto richiesto”. L’Orvietana avrebbe chiesto a Cavalli una rigenerazione, graduale, del settore, compresa la Scuola Calcio. “Inoltre – prosegue – cercheremo di caratterizzarci nei vari campionati, puntando a migliorare le posizioni. Avrò anche la gestione tecnica della juniores, anticamera della prima squadra, nella quale, appunto per questo, necessitano particolari attenzioni”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Tiferno 44 23
Spoleto 41 23
Narnese 38 23
Orvietana 37 23
Nestor 37 23
Trasimeno 35 23
Sansepolcro 35 23
Pontevalleceppi 33 23
Lama 32 23
San Sisto 29 23
Castel del Piano 29 23
Assisi Subasio 28 23
Ducato 27 23
Angelana 26 23
Gualdo Casac. 14 23
Ellera 11 23

ULTIME GARE DISPUTATE