Il Tabellino

NARNESE – ORVIETANA 0-1

NARNESE: Cunzi, Petrini (41’st Kola), Capati (29’st Ferroni), Bellini, Consolini (1’st Ponti), Tancini (38’st Lucidi), Bagnato, Grifoni N. (1’st Pinsaglia), Quondam, Rocchi, Zhar. A disp.: Pantaloni, Cipiccia, Latini, Grifoni P.. All. Sabatini

ORVIETANA: Perquoti, Lanzi (19’st Biancalana), Flavioni, Annibaldi, Schiavon, Grezzana, Guazzaroni (48’st Tatta), Proietti (14’st Cotigni), Regis, Vicaroni (39’st Marsili), Keita’ (31’st Bianco). A disp.: Trincia, Lombardelli, Sulimani, Cipolla. All. Ciccone

ARBITRO: Fora di Terni (Servili-Quaglia)

MARCATORI: 30’pt Regis rig. (O)

Espulso: 29'st Flavioni (O) per doppia ammonizione

Ammoniti: Consolini, Grifoni N. (N); Flavioni, Cotigni, Perquoti (O)

Al Moreno Gubbiotti, a porte chiuse, nella prima giornata di Coppa Italia (girone F, a completarlo l'Olympia Thyrus) vince l'Orvietana grazie a un calcio di rigore trasformato da Regis alla mezzora del primo tempo. Su un terreno di gioco pesantissimo la Narnese ha cercato il pareggio con continuità, mettendo alle corde l'avversario senza però trovare il colpo del ko. Un dominio assoluto per il quale i rossoblu avrebbero meritato il pari.

In avvio i padroni di casa, privi di Silveri e Raggi mentre gli ospiti erano costretti a rinunciare a Bracaletti, cercavano di mantenere il comando delle operazioni e al 9’ un tiro di Grifoni veniva smorzato, con palla centrale facile per Perquoti. la replica dell'Orvietana due minuti dopo con diagonale pericoloso di Lanzi che sfilava di poco sul fondo. Al 17' punizione di Grezzana con Cunzi che salvava deviando sopra la traversa. Al 20' grossa occasione per la Narnese: Rocchi andava via in velocità e sull’uscita del portiere il rimpallo favoriva Perquoti, rimessa dal fondo. Al 25' Quondam dalla distanza: centrale. Quattro minuti dopo l'episodio che decideva la partita, rigore concesso per un contatto tra Consolini e Keita’, il difensore rossoblu tentava di rinviare ma colpiva l'attaccante avversario che si era messo tra il numero 5 e la palla: tiro centrale efficace di Regis dal dischetto. Al 43’ bella combinazione Bagnato-Zhar ma il tiro dell’attaccante è risultato centrale e con poca forza: parato.

All'inizio della seconda frazione di gioco colpo di testa alto sopra la traversa di Rocchi, sul cross del nuovo entrato Pinsaglia. Al 25' gol annullato alla Narnese: angolo di Bagnato e palo, poi sugli sviluppi dal limite Capati trovava il varco giusto. Dopo quasi un minuto per le proteste dei biancorossi l'arbitro Fora annullava dopo palla messa al centro su segnalazione dell’assistente (doppio tocco di Bagnato sullo stesso calcio da fermo, ma a quel punto il gioco doveva essere fermato per comandare la punizione in favore degli ospiti). Al 27' si vedeva la squadra di Ciccone in avanti: Pinsaglia salvava in extremis su Guazzaroni in area piccola, in corner. Al 33’ Quondam saltava di potenza due avversari e il portiere, ma l’arbitro fischiava una carica su Perquoti. Decisione discutibile, azione da rivedere. Al 36’ cross di Bagnato e colpo di testa di Quondam con palla che usciva di poco. Al 42’ Regis da due passi si divorava il gol del raddoppio su assist di Marsili. Al 44’ grande parata di Perquoti su tiro angolatissimo di Zhar. Forcing Narnese: al 50’ Perquoti respingeva la conclusione di Rocchi e poi quella di Bagnato. Dopo 8 minuti di recupero il triplice fischio finale.
Mercoledì la Narnese giocherà all'Ovidio Laureti contro l'Olympia Thyrus che poi domenica 11 ottobre sarà di scena a Orvieto.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Narnese 3 1
Ellera 3 1
Pontevalleceppi 3 1
San Sisto 3 1
Orvietana 3 1
Angelana 3 1
Castel del Piano 3 1
Nestor 3 1
Sansepolcro 3 1
Olympia Thyrus 0 1
Bastia 0 1
Gualdo Casac. 0 1
Lama 0 1
Massa Martana 0 1
Assisi Subasio 0 1
Branca 0 1
Castiglione Lago 0 1
Ducato Spoleto 0 1

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
7a di campionato, 25/10/2020
Ternana - Foggia 2 - 0
Eccellenza
1a di campionato, 18/10/2020
Orvietana - Lama 1 - 0
Castel del Piano - Olympia Thyrus 2 - 1
Branca - Narnese 1 - 3