La circolare del Ministero dell'Interno diffusa nella serata di ieri non ha ancora chiarito i dubbi sulla possibilità di svolgere degli allenamenti individuali. In pratica viene bloccata tutta l'attività anche se il riferimento al livello dilettantistico di base, le scuole e l'attività formativa di avviamento, non fa che aumentare la confusione sulle categorie che devono osservare il fermo: per il calcio ad esempio tutte o quelle che riguardano le Scuole calcio fino agli Esordienti?

Una comunicazione che poi contrasta con i chiarimenti forniti lunedì dal Ministero dello Sport...sarà possibile svolgere solo allenamenti e attività sportiva di base a livello individuale. Gli allenamenti per sport di squadra parimenti, potranno svolgersi in forma individuale.....

Insomma un vero e proprio rompicapo, con la Federazione Italiana Gioco Calcio che sta consigliando a tutte le società di sospendere l'attività in attesa di un chiarimento definitivo.

Diverse le società che lo hanno già fatto autonomamente, qualcuna diversificando il provvedimento ad esempio per quanto riguarda le date ipotizzate per la ripresa. Eccone alcune che lo hanno comunicato sulle rispettive pagine facebook:

Orvietana Calcio
Dopo una consultazione pomeridiana, la società ha deciso, per questa settimana, di sospendere anche gli allenamenti della prima squadra. In attesa che la Federazione dia indicazioni chiare sulle modalità di ripresa del campionato, che ci auspichiamo arrivino quanto prima, riteniamo opportuno salvaguardare quanto più possibile la salute di tutti, in un momento critico e di difficile gestione.

Accademia Calcio Terni
In accordo alle indicazioni della FIGC L’ Accademia Calcio Terni, sospende l’attività’ per l’intera giornata di oggi: lunedì 26 ottobre (decisione prorogata n.d.r.), in attesa dei dovuti chiarimenti da parte degli organi Federali. Sarà’ nostra cura tenervi informati in tempo reale

Ortana Calcio
L’Associazione intende fermare per il momento gli allenamenti della prima squadra fino al 9 novembre in attesa non solo dei nuovo sviluppi da parte della FIGC e CONI e del governo ma soprattutto per salvaguardare la salute dei giocatori. Allo stesso tempo vengono temporaneamente fermate anche le attività del settore giovanile scolastico in attesa di ulteriori comunicazioni da parte della FIGC e SGS, oltre ai motivi di sicurezza per evitare contatti tra i bambini e staff. Da sottolineare che l’ Ortana Calcio da settembre ha sempre effettuato pulizie continue dei locali e dei materiali di allenamento e che ogni mese effettua una disinfezione approfondita ed accurata da parte di società esterna iscritta al ruolo, inoltre è in osservanza completa dei protocolli anti covid emanati dalla FIGC ai quali dirigenti, allenatori, giocatori si sono dovuti attenersi giornalmente. Nella speranza di poter comunicare personalmente ai genitori il nuovo inizio delle attività, promuoviamo a tutto i nostri iscritti ed ai loro famigliari di attenersi alle regole emanate dal governo, di utilizzate la mascherina, distanziamento sociale e lavarsi le mani.

Restando ancora ai club del comprensorio ternano, da quanto appreso dalla redazione di Sporterni, anche la Narnese Calcio e il Terni Est Soccer School hanno comunicato ai propri tesserati la sospensione di ogni attività dalla prima squadra a tutto il settore giovanile.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
13a di campionato, 28/11/2020
Vibonese - Ternana 2 - 3