Con la nuova Ordinanza emessa oggi dalla Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei c'è un'ulteriore restrizione per la pratica degli sport di contatto a livello di allenamenti individuali per gli atleti che militano in società dilettantistiche e amatoriali che saranno consentiti solo per quelli che hanno compiuto i 18 anni di età. Non sarà però consentito l'uso degli spogliatoi. Questo fino al 14 novembre. Ecco l'articolo specifico dell'Ordinanza:

Art. 3
1. A decorre dalla data della presente ordinanza e fino al 14 novembre 2020 sono sospese
tutte le attività di gare e competizioni riconosciute di interesse regionale, provinciale o
locale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano paralimpico
(CIP) e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di
promozione sportiva, in relazione agli sport di squadra e di contatto individuati con
provvedimento del Ministro dello Sport del 13 ottobre 2020 e svolti esclusivamente dalle
associazioni e società dilettantistiche.
2. È sospeso per il medesimo periodo di cui al comma 1, limitatamente agli atleti di età
inferiore ai 18 anni
che militano nelle società e nelle associazioni dilettantistiche e
amatoriali degli sport di squadra e di contatto come individuati con provvedimento del
Ministro dello Sport del 13 ottobre 2020, lo svolgimento degli allenamenti e preparazione
atletica anche in forma individuale. È altresì precluso per tutti l’uso delle parti comuni
nonché degli spogliatoi.
3. A decorrere dalla data della presente ordinanza, l’articolo 3 della Ordinanza della
Presidente della Regione Umbria n. 68 del 23 ottobre 2020 è abrogato.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
19a di campionato, 17/1/2021
Juve Stabia - Ternana 0 - 3