Danilo Petrucci ha dovuto prendere parte alla Q1: il pilota ternano aveva infatti chiuso la FP3 con il diciottesimo tempo ottenuto ieri nell’unico turno disputato sull’asciutto, durante il quale però Danilo era stato vittima di una scivolata che gli aveva impedito di migliorare il suo crono. Nella Q1 di questo pomeriggio, Petrucci non è però riuscito a trovare un buon feeling con le gomme rain, chiudendo la sessione con il nono tempo e ottenendo la partenza dalla diciannovesima posizione in griglia, in settima fila, per la gara di domani.

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) – 1:42.244 (19°)
“Purtroppo oggi ho pagato molto caro l’errore commesso ieri nella FP2. Con le gomme rain, nelle condizioni di pista semi-asciutta ho sempre sofferto molto, e anche oggi in qualifica ho avuto le stesse difficoltà. Domani probabilmente il meteo cambierà e troveremo una situazione ancora diversa. Vediamo come andrà, ma sicuramente dovremo fare una gara in rimonta”.

Domattina alle 10 la sessione di warm-up prima di affrontare la dodicesima gara del Campionato Mondiale MotoGP 2020 a partire dalle ore 14:00 locali.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
13a di campionato, 28/11/2020
Vibonese - Ternana 2 - 3