Un riconoscimento per chi dona il proprio tempo libero per aiutare gli altri, i volontari che ogni giorno prestano la loro opera in favore delle persone in difficoltà sia per malattia sia per condizioni economiche. E' quello che l'ASD San Giovanni Bosco, società sportiva impegnata a livello di calcio giovanile e volley, ha voluto tributare ai volontari della Misericordia di Terni.

Il vicepresidente della SGB Michele Carotenuto e gli imprenditori Vincenzo Cammeresi e Walter Ansuini, vicini alla società gialloblu per il settore della pallavolo, hanno donato 100 mascherine FFP2 e 60 pacchi con prodotti tipici di Norcia, pandoro e spumante, ai volontari della confraternita ternana guidata dal presidente Santino Rizzo.

La Misericordia presta soccorso con le sue ambulanze e con il servizio del "Taxi sanitario" gratuito per persone in condizioni disagiate operando se necessario anche fuori regione e collabora con l'associazione Asili notturni Umberto I Umbria, ambulatorio solidale.

Prosegue anche con questa donazione l'attività a sfondo benefico dell'ASD San Giovanni Bosco che precedentemente, circa un mese fa, aveva consegnato le mascherine FFP2 proprio all'associazione Asili notturni Umbria.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
19a di campionato, 17/1/2021
Juve Stabia - Ternana 0 - 3