Anche nel corso della stagione 2011-2012, culminata con la vittoria del campionato e la promozione in serie B con Domenico Toscano in panchina, la Ternana trovò sul percorso due situazioni problematiche legate al rischio di rinvio per neve. Le due partite va detto subito, al contrario di quella di Potenza non giocata ieri, poi si disputarono. E non erano due gare banali visto che i precedenti riguardano le trasferte in casa del Carpi e del Benevento.

Ad inizio febbraio la prima situazione si presentò a Reggio Emilia dove Sinigaglia e compagni dovevano affrontare il Carpi, che poi salì in B attraverso i play off, la partita in questo caso fu a rischio non per le condizioni del terreno di gioco protetto dalla neve dai teloni ma per la presenza di ghiaccio sugli spalti dello stadio Giglio. A quei tempi, con la presenza del pubblico, fu il GOS poi a decidere sulla pericolosità o meno per gli spettatori. Le squadre poi scesero in campo e la Ternana conquistò un prezioso pareggio in rimonta, 1 a 1, con la rete firmata da Max Cejas.

La settimana successiva fu a rischio la gara di Benevento, dove ad attendere i rossoverdi c'era già una compagine giallorossa ambiziosa con la gestione Vigorito. La partita in posticipo si giocò in posticipo lunedì 13 febbraio. La Ternana vinse per 2-0 grazie a un calcio di rigore trasformato da Nolé al 2' e alla rete siglata da Cris Miglietta (nella foto) al 21' del secondo tempo. Nella formazione campana c'era Frascatore. Con quel successo la Ternana si portò in classifica a +5 sul Taranto.

Un rinvio per neve invece si verificò in un'altra stagione favorevole per la formazione rossoverde: stagione 1996-1997, quella della promozione dalla serie C2 alla C1 con Gigi Delneri in panchina. A dicembre, prima della fine dell'anno, la Ternana si presentò a Forlì dove però la gara venne rinviata per impraticabilità di campo per un'abbondante nevicata che si verificò anche nella nostra città. Nella gara di recupero, il 22 gennaio '97, Modica e compagni subirono una delle poche sconfitte di quel campionato, per 2-0.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Ternana 87 34
Avellino 66 34
Catanzaro 61 33
Bari 60 34
Catania 55 34
Juve Stabia 52 32
Teramo 48 34
Palermo 47 34
Foggia 47 33
Casertana 44 34
Viterbese 40 34
Monopoli 40 33
Virtus Francavilla 38 35
Potenza 38 35
Vibonese 35 34
Turris 35 33
Paganese 30 33
Bisceglie 27 34
Cavese 19 33
Trapani -1 0

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
35a di campionato, 11/4/2021
Turris - Ternana 0 - 1