Una nuova casa dove i tifosi possano sentirsi in un ambiente famigliare e godere in tranquillità dello spettacolo calcistico. Anzi Paolo Di Canio, che ha aperto in video la presentazione dello studio di fattibilità del nuovo Liberati andata in scena nel pomeriggio al The Space, l'ha definita la "Tana delle Fere". Poi davanti a giornalisti e fotografi l'intervento del vicepresidente della Ternana Calcio Paolo Tagliavento: "Ora bisogna giocare da squadra per vincere questa partita e l'invito è rivolto a tutti i cittadini. E' un investimento di circa 50 milioni di euro e sono in ballo 634 nuovi posti di lavoro, non si può perdere questa occasione. E non ci sarà un'altra chance".

E' toccato poi al Project manager Sergio Anibaldi illustrare i dati tecnici con le varie slide dello studio di fattibilità: uno stadio da 18.500 posti seduti e al coperto, senza barriere, con un ristorante, lo store e una piazza dove verranno convocati i murales presenti ora in Curva Est e in Curva Sud. L'area interessata dalla nuova struttura è di 10 ettari, più i 5 previsti per Ternanello in Strada Santa Filomena. Il nuovo stadio sarà anche volano per nuove infrastrutture, a partire dal nuovo parcheggio che sorgerà lato cimitero. I tifosi della squadra ospite potranno accedere al settore loro riservato tramite un sottopassaggio.

LA TEMPISTICA

Concessione di 33 anni a partire dalla sottoscrizione stimata per l’aprile 2022, vale a dire al termine dell’iter autorizzativo. Dopodiché potrà iniziare in tre fasi il processo di demolizione e ricostruzione. Il terreno di gioco rimarrà sempre agibile durante i lavori (Tagliavento ha portato ad esempio lo stadio di Udine, nella sua esperienza da arbitro). La data ultima per la realizzazione completa è ottobre 2024. L'antistadio sarà l'ultima parte interessata dalla demolizione ed è stato detto che il presidente Stefano Bandecchi si sta già attivando per trovare la soluzione alternativa per gli allenamenti della squadra rossoverde.



ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Ternana 62 24
Avellino 50 25
Bari 46 24
Catanzaro 41 24
Catania 39 24
Foggia 36 25
Teramo 35 25
Juve Stabia 34 25
Palermo 33 25
Casertana 33 24
Virtus Francavilla 30 25
Viterbese 29 25
Turris 28 25
Monopoli 27 24
Vibonese 23 24
Paganese 23 25
Potenza 21 24
Bisceglie 20 24
Cavese 16 25
Trapani -1 0

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
26a di campionato, 21/2/2021
Foggia - Ternana 0 - 2