Domenica 10 ottobre la 46° edizione del Circuito dell'Acciaio organizzato dall'Amatori Podistica Terni in collaborazione con il Motoclub Libero Liberati. Attesi 250 partecipanti alla gara competitiva da 15,2 km e 150 a quella non competitiva da 5 e 15,2 km.

Una manifestazione dal fascino immutabile che si svolgerà sul tracciato caro al centauro ternano Libero liberati che su queste strade costruì il suo mito ed anche il suo destino. Oggi al rombo dei motori è subentrato il fruscio felbile ma sicuro del passo dei podisti, coperto alla fine dal frastuono fresco e stimolante delle maestose Cascate delle Marmore.

Gli atleti classificati saranno premiati con ricche confezioni di prodotti tipici locali. Al fine di permettere lo svolgimento in sicurezza della manifestazione è stata prevista la chiusura al traffico della ss209 Valnerina dal km 1,3 davanti le Acciaierie al km 6 sotto la Cascata delle Marmore, dalle 10.15 alle 11.15 e della ss79 Marmore dall'ospedale Santa Maria al bivio per Papigno dalle ore 10 alle 10.30. Testimonial d'eccezione il campione italiano Motorally E600, Tommaso Montanari. La partenza è fissata a piazza Tacito, con l'arrivo in piazza Ridolfi, passando per la Valnerina fino a piazzale Byron, sotto la Cascata delle Marmore.

"Un'edizione storica del Circuito dell'Acciaio in collaborazione con il Motoclub Liberati, il percorso ricalca uno dei circuiti vinto più volte da Libero Liberati. Levento sportivo punta a mettere insieme anche storia e turismo visto che i percorsi arrivano fino alla Cascata delle Marmore" ha spiegato il presidente dell'Amatori Podistica, Luca Moriconi. "Speriamo che sia il segno di una ripartenza definitiva. Sappiamo quanto è importante lo sport per la città, dallo sport stiamo di fatto ripartendo dopo la pandemia. E' importante che ci sia lavoro di squadra tra le associazioni sportive. Il nostro territorio può puntare su organizzazioni come questa" ha aggiunto l'assessora allo Sport del Comune di Terni, Elena Proietti che ha annunciato l'arrivo di un bando da 170mila euro per finanziare proprio l'attività delle associazioni sportive. Per il delegato del Coni di Terni, Fabio Moscatelli: "Un evento che parla della storia di Terni e dei ternani e che fa tornare alla memoria i campioni del passato che hanno fatto grande Terni nel mondo".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
14a di campionato, 26/11/2021
Lecce - Ternana 3 - 3
Eccellenza
16a di campionato, 28/11/2021
Olympia Thyrus - Massa Martana 3 - 2
Nestor - Narnese 1 - 1
Bastia - Orvietana 0 - 2
Promozione gir. B
14a di campionato, 28/11/2021
Amerina - Terni Est Soccer School 1 - 2
Viole - Guardea 0 - 3
San Venanzo - AMC 98 5 - 1
Montefranco - Athletic Bastia 1 - 1
Campitello - Clitunno 0 - 0