Nel penultimo stage della Dakar 2022 Danilo Petrucci si è piazzato al 17° posto oggi a 23 minuti e 14 secondi dal vincitore Kevin Benavides, nonostante l’incidente in cui è incappato nel finale di tappa. Per fortuna è stata scongiurata la frattura alla clavicola, ma la botta alla spalla è stata forte.

"C'era sabbia molto soffice sul percorso, all’inizio mi sono perso, poi stavo recuperando” ha dichiarato Petrux a La Gazzetta dello Sport a tappa conclusa. “Ho rotto il roadbook a 100 km dalla fine, lo spostavo a mano, un fatto che non mi ha aiutato in seguito. C’era un tronco sotto la sabbia, non ho rallentato abbastanza. Sono caduto e la moto mi è finita sopra”.

Ora manca solo una tappa prima della passerella finale.

Foto tratta da facebook #iotifopetrux

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
19a di campionato, 14/1/2022
Ternana - Ascoli 2 - 4