La maggior conoscenza del circuito da parte dei piloti americani ha fatto la differenza nei confronti dell'esordiente Danilo Petrucci che ha chiuso le qualifiche al 4° posto e partirà così dalla seconda fila in Gara1 (alle 21.10 ora italiana). Nella Q1 il ternano aveva ottenuto il terzo tempo a pochi millesimi dai primi due. La pole è andata al campione in carica Jake Gagne in 1.23.567, davanti a Scholtz (secondo nella classifica generale alle spalle di Petrux) e a Petersen.

Per Petrucci un gap di sei decimi nei confronti di Gagne, nella morsa delle Yamaha sui saliscendi della pista di Alton, la vera incognita per il pilota della Ducati.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE