A margine della presentazione delle maglie della Ternana per la prossima stagione, si Ŕ parlato anche dell'attuale fase di calciomercato in chiave rossoverde. Il direttore sportivo Luca Leone ha risposto alle domande di Gianni Giardinieri nella diretta di ONTV, che ha rotto il ghiaccio chiedendo al ds se a inizio ritiro ci sarÓ qualche volto nuovo: "Purtroppo non dipende solo da noi - ha attaccato Leone - ci sono altre squadre dove i giocatori sono tesserati, giocatori che devono decidere, quindi ripeto non dipende solo da noi. Al momento non posso assicurare nulla purtroppo. Il mercato Ŕ chiuso, in questo periodo si chiacchiera tanto ma di concreto c'Ŕ poco, pochissimo, tranne per quei giocatori che sono in scadenza di contratto. E in questo momento non abbiamo trattato nessuno in scadenza, altrimenti sarebbe giÓ arrivato".

Sulla possibilitÓ di trattare Bogdan e Koutsoupias con Salernitana e Virtus Entella dopo che la Ternana ha rinunciato ad esercitare il diritto di riscatto, Leone ha dichiarato: "L'idea Ŕ di mantenere pi¨ giocatori possibili del gruppo dello scorso campionato, di quelli giÓ scelti lo scorso anno, se si troverÓ una soluzione per farli tornare a Terni lo faremo, ma dipende anche dalla loro volontÓ. Siamo dell'idea che meno tocchiamo e meglio Ŕ. Questa Ŕ una politica che attuiamo da tre anni e su questo solco continueremo".

Cirla la lettera di intenti sottoscritta anche da Lucarelli, con l'arrivo di 4 over importanti e la partenza di uno stesso numero di calciatori: "Non abbiamo fatto valutazioni neanche per le cessioni, valuteremo quello che Ŕ il mercato e con i calciatori stessi l'eventuale percorso da intraprendere. Verso il 26 giugno decideremo i convocati, c'Ŕ ancora tempo, non ci sono problemi, andremo in ritiro con 26-27 giocatori, poi ripeto dipenderÓ dal mercato, da quello che succederÓ nei prossimi giorni. Ogni giorno pu˛ succedere qualcosa, Ŕ imprevedibile. Sicuramente il livello si Ŕ alzato, lo abbiamo visto lo scorso anno. Ho preso sempre un parametro di riferimento: se il Cittadella non ha fatto i playoff significa che il livello della B era molto alto. Squadre tutte molto attrezzate, basti pensare al Crotone che ha fatto due retrocessioni di fila. Quest'anno vedremo che faranno Cagliari, Genoa, Parma, ma la serie B Ŕ imprevedibile. Estevez? (riscattato dai rossobl¨ per 1,4 milioni n.d.r.) Ci sono tanti altri giocatori, non dobbiamo dimenticare che giocare nella Ternana oggi Ŕ un privilegio".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Lecce 71 38
Cremonese 69 38
Monza 67 38
Pisa 67 38
Brescia 66 38
Ascoli 65 38
Benevento 63 38
Frosinone 58 38
Perugia 58 38
Ternana 54 38
Cittadella 52 38
Parma 49 38
Como 47 38
Reggina 46 38
Spal 42 38
Cosenza 35 38
LR Vicenza 34 38
Alessandria 34 38
Crotone 26 38
Pordenone 18 38

ULTIME GARE DISPUTATE