Avrebbe compiuto 50 anni quest'anno Stefano Zavka, lo scalatore ternano che il 20 luglio 2007 coronò il sogno di raggiungere la vetta del K2 ma poi, colto dal maltempo, non riuscì a far ritorno al campo base. L'associazione nata in suo nome ne porta avanti il ricordo attraverso eventi e iniziative, come il tradizionale festival della montagna 'Vette in Vista'. Si chiama 'Sulle montagne come se danzasse' l'evento organizzato fagli amici di 'Zazzà' in programma sabato 3 dicembre dalle ore 16 alla sala Ronchini del museo Caos di Terni, nel corso del quale verranno proiettati immagini e video. L'ingresso sarà libero fino alle ore 19.

Sarà raccontata la storia di un ragazzo ternano, cresciuto negli scout della parrocchia di San Gabriele, esperto alpinista e guida apprezzata da tutti per il suo carattere e per l'amore verso la montagna a cui ha consacrato la sua vita. Era il 20 luglio 2007 quando Stefano Zavka aveva appena raggiunto la cima della seconda montagna più alta del mondo dopo l'Everest, ma nella fase più delicata della discesa, dopo aver ceduto il passo ad un componente della spedizione colpito da un principio di congelamento, venne sorpreso da un'improvvisa bufera prima ancora di raggiungere il campo 4. Al Memorial Gilkey, il grande cumulo di pietre che raccoglie le spoglie degli alpinisti caduti, è deposto un piatto con inciso il suo nome.

Dopo la sua morte a soli 35 anni, gli amici e la famiglia hanno dato vita all'associazione Stefano Zavka il cui scopo non è ricordare la tragedia del 2007, ma portare avanti le idee di Stefano e promuovere la cultura della montagna organizzando attività sportive e rassegne cinematografiche. La montagna era la principale passione di Zazzà che partì volontario per la scuola militare alpina di Aosta subito dopo essersi diplomato all'istituto tecnico industriale perché voleva imparare a scalare sul ghiaccio. Poi intraprese il percorso per diventare guida alpina arrivando ad istruire le nuove leve dell'alpinismo.

Leggi anche Il ternano in cima al mondo. L'impresa di Stefano Zavka sul K2 (20 luglio 2019)

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
22a di campionato, 28/1/2023
Ternana - Modena 2 - 1
Eccellenza
22a di campionato, 29/1/2023
Olympia Thyrus - Foligno Calcio 3 - 1
Narnese - Sansepolcro 1 - 1
Promozione gir. B
21a di campionato, 29/1/2023
Guardea - Spoleto 0 - 3
Campitello - Bastia 0 - 1
Athletic Bastia - Terni F.C. 1 - 4
Amerina - Vis Foligno 0 - 2
AMC 98 - Ducato Spoleto 2 - 1
Real Avigliano - San Venanzo 0 - 1
Bastia - Sporting Terni 3 - 2