Medaglia d'oro per Luis Maku e Nicola Rosignoli, bronzo per Marco Menta a livello individuale. A squadre il gruppo Asd Lottatori Molfino Terni si è classificato al terzo posto nella categoria Stile libero. Ancora risultati eccellenti per i lottatori ternani alla Coppa Italia Senior 2022 di lotta che ha visto confrontarsi al PalaPellicone di Ostia circa 150 lottatori provenienti da tutto il territorio nazionale. Assegnati 27 titoli individuali (10 nello stile libero, 9 nella greco-romana ed 8 nella femminile) e 3 a squadre (uno per ogni stile).

Nicola Rosignoli ha vinto la categoria 97 kg della Libera maschile, mentre Luis Maku ha trionfato nella categoria 125 kg. Peccato per Francesco Rosati incappato in una giornata storta che ha precluso sicuramente le ottime possibilità di vittoria per uno dei più talentuosi atleti del gruppo allenato da Jonathan Molfino. Per Rosignoli, invece, una grande soddisfazione dopo il secondo posto alla Coppa Italia Under 20 di un paio di settimane fa.

Per quanto riguarda la classifica a squadre, nella lotta libera maschile è salito sul gradino più alto del podio il Tibur CONI Villanova con 47 punti totali, seguita dal Gruppo Lottatori Livornesi con 34 e dal Molfino Terni con 31. Nella libera femminile, invece, si è imposto il CUS Torino con 28 punti, in seconda posizione troviamo l’Athlon Judo con 22 e in terza il Wrestling Liuzzi con 20. Infine, nella greco romana, primo classificato il Lotta Club Rovereto con 41 punti e in fila i Portuali Savona con 36 e l’ASD Borgo Prati con 35.

CLASSIFICHE A SQUADRE

Lotta femminile: CUS Torino 28 punti, Athlon Judo 22, Wrestling Liuzzi 20

Stile libero: Tibur CONI Villanova 47 punti, Gruppo Lottatori Livornesi 34, Molfino Terni 31.

Greco-romana: Lotta Club Rovereto 41 punti, Portuali Savona 36, ASD Borgo Prati 35.

TITOLI INDIVIDUALI

Libera femminile

50 kg – Siria Perrone – Athlon Judo
53 kg – Maria Ferone – Wrestling Liuzzi
55 kg – Lisa Galvani – Lotta Club Rovereto
57 kg – Asia Craparotta – CUS Torino
59 kg – Erica Berardino – Judo Lotta Trani
65 kg – Bianca Contrafatto – Meeting Giarre
72 kg – Vincenza Amendola – Kodokan Brienza
76 kg – Fabiana Dattilo – Wrestling Liuzzi

Libera maschile

57 kg – Danny Lubrano – Lottatori Livornesi
61 kg – Alessandro Cimiero – Cristoforo Colombo Genova
65 kg – Paolo Lumia – Lottatori Livornesi
70 kg – Francesco Gaddini – VV.F. Pisa
74 kg – Luca Finizio – Geko’s Club Roma
79 kg – Raffaele Matrullo – New Popeye Club
86 kg – Giuliano De Benedittis – Athlon Judo
92 kg – Mario Proietti – Tibur CONI Villanova
97 kg – Nicola Rosignoli – Molfino Terni
125 kg – Luis Maku – Molfino Terni


Greco romana

60 kg – Adalberto Minazzi – Kokoro Dai
63 kg – Alex Kettmaiers – Lotta Club Rovereto
67 kg – Andrea Setti – Lotta Club Rovereto
72 kg – Michele Zicche – Portuali Ravenna
77 kg – Luigi Rinaldi – Fiamme Oro Roma
82 kg – Santo Di Dio – Lotta Club Jonio
87 kg – Giacomo Giuffrida – Sporting Club Villanova
97 kg – Luca Svaicari – Borgo Prati Roma
130 kg – Samuele Varicelli – Portuali Savona

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
22a di campionato, 28/1/2023
Ternana - Modena 2 - 1
Eccellenza
22a di campionato, 29/1/2023
Olympia Thyrus - Foligno Calcio 3 - 1
Narnese - Sansepolcro 1 - 1
Promozione gir. B
21a di campionato, 29/1/2023
Guardea - Spoleto 0 - 3
Campitello - Bastia 0 - 1
Athletic Bastia - Terni F.C. 1 - 4
Amerina - Vis Foligno 0 - 2
AMC 98 - Ducato Spoleto 2 - 1
Real Avigliano - San Venanzo 0 - 1
Bastia - Sporting Terni 3 - 2