Ancora un successo per la Ternana Femminile che vince al centro sportivo Tombolo contro il Cittadella Women per 2-0, grazie alle reti messe a segno da Labate (al 43° del primo tempo) e da Mateus (al 43° della ripresa). Le rossoverdi consolidano il quarto posto a quota 61 e accorciano proprio sulle venete che rimangono a 66, in terza posizione. Le ragazze di Melillo, domenica prossima, saranno impegnate nella seconda trasferta consecutiva in casa del Brescia.

E Fabio Melillo ha analizzato così il bel successo sulle venete e punta al massimo risultato nelle ultime due giornate di campionato.

Mister, ancora una gara che ha il sapore della consapevolezza.

“Una vittoria che è tanta roba. Volevamo questa rivincita sportiva, le ragazze non finiscono più di stupire, giocano veramente bene. Seguiamo uno spartito, vincere così contro un avversario che veniva da una serie interminabili di risultati positivi, se non sbaglio alla prima sconfitta del 2023, è veramente stupendo. Noi volevamo e vogliamo onorare il campionato e lo stiamo facendo con tanta qualità. Siamo partiti da zero, con ragazze ex Primavera e ragazze che dovevano ricrearsi un percorso; questo mix ha funzionato molto bene”.

Quali sono state le difficoltà incontrate, e cosa ti ha maggiormente soddisfatto?

“Loro sono forti anche fisicamente. Abbiamo concesso poco, anche se loro, in teoria, avevano maggiori motivazioni. Abbiamo creato i presupposti per una vittoria meritata, la mentalità che le ragazze stanno dimostrando di avere mi rende veramente felice”.

Prossima settimana ancora una trasferta, in casa del Brescia.

“Si facciamo questa ultima trasferta con la voglia di vincere le due partite che restano. Ormai il quarto posto è matematico ma sinceramente meritavamo di più anche se rispetto tantissimo il percorso delle prime tre, in particolare quello del Cittadella. Ancora abbiamo la possibilità di prenderci il terzo posto e dobbiamo provarci fino in fondo”.

Fonte e foto: Ternana Calcio

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Parma 76 38
Como 73 38
Venezia 70 38
Cremonese 67 38
Catanzaro 60 38
Palermo 56 38
Sampdoria 55 38
Brescia 51 38
Cosenza 47 38
Sudtirol 47 38
Modena 47 38
Reggiana 47 38
Pisa 46 38
Cittadella 46 38
Spezia 44 38
Ternana 43 38
Ascoli 41 38
Bari 41 38
Feralpisalò 33 38
Lecco 26 38

ULTIME GARE DISPUTATE