Dopo aver ricaricato le pile e osservato un turno di stop c’è da rituffarsi in campionato per l’Unicusano Futsal Ternana che domani, sabato 10 febbraio, sarà di scena alle ore 15 al “Pala Principi” di Porto Potenza contro i padroni di casa, partita valevole per la quindicesima e quarta giornata di ritorno del campionato di serie A2 girone B. I rossoverdi, dopo aver strapazzato l’Atlante Grosseto e rafforzato il primato, hanno avuto la possibilità di staccare un po' la spina e prepararsi al meglio per questo rush finale di stagione con il massimo entusiasmo che una capolista può avere. La compagine del presidente Francesco Emanuele Tonel è alla vigilia di un tour de force psico-fisico non indifferente visto che scenderà in campo tre volte in sette giorni considerato anche il match di Coppa Italia da dentro o fuori di martedì 13 febbraio contro l’Olimpia Regium. Ma c’è da pensare ad una partita alla volta e quella di domani contro i giallorossi è la più importante vista anche la difficoltà della stessa. I potentini arrivano all’incontro dopo la sosta e cercheranno di tornare a fare punti dopo un avvio di 2024 non all’altezza delle aspettative nel quale hanno incassato quattro sconfitte su altrettante gare. I ragazzi del duo Nikinha-Moro hanno approfittato della settimana di pausa per concentrarsi su alcuni aspetti ed è grande la voglia di tornare in campo. Il Potenza Picena si sta giocando un posto nei play-off e dopo un inizio di campionato importante nell’ultimo mese e mezzo ha trovato molte difficoltà. La formazione giallorossa fino ad ora ha raccolto diciassette punti posizionandosi al quinto posto in zona play-off in coabitazione con il Russi, a sette lunghezze dal Bologna quarto e a più quattro su Real Fabrica e History Roma 3Z settime in virtù di cinque vittorie, due pareggi, ottenuti contro Real Fabrica e Unicusano Futsal Ternana, e ben sei sconfitte, quattro delle quali incassate in trasferta. 58 sono i gol realizzati, 60 quelli incassati che fanno dei toscani di gran lunga la seconda peggior difesa del torneo. La squadra di mister Federico Pellegrini deve essere intelligente nel non voler subito andarsi a prendere la partita ma capire i vari momenti della stessa e sfruttare il momento negativo che sta attraversando l’avversario. Il primo posto in classifica è frutto dei trentadue punti conquistati, a più quattro sulla Dozzese seconda e a più sei sull’Olimpia Regium terza grazie a dieci successi, cinque dei quali in trasferta, due pareggi, contro il Potenza Picena e History Roma 3Z tra le mura amiche, e una sconfitta, quella incassata in casa dell’Olimpia Regium lo scorso 11 novembre. 64 i gol realizzati, 27 quelli subiti che fanno dell’Unicusano Futsal Ternana rispettivamente il miglior attacco e la seconda miglior difesa del torneo dopo quella del Bologna. La gara di andata finì con un pirotecnico 5 a 5 con le reti per i rossoverdi che portarono la firma di De Michelis, Jodas, autori di una doppietta, e Sachet. Gli arbitri designati per l’incontro sono Ionut Cristea di Albano Laziale e Pasquale Giaquinto di Ostia Lido. La cronometrista è la fermana Sonia Bolognesi.
Mister Federico Pellegrini (nella foto) presenta la delicata sfida ai marchigiani: “Domani andremo a giocare una partita difficilissima dopo due settimane di sosta contro una squadra che io reputo una delle più forti del campionato e la classifica non dà assolutamente merito a quello che sono i valori dei marchigiani. Abbiamo cercato di lavorare, è stata una settimana con delle situazioni un po' particolari però cercheremo di andare a fare punti nelle Marche. Rispettiamo l’avversario ma proveremo a fare bene perché vogliamo continuare il nostro momento magico”.
Questi i convocati di mister Pellegrini: Fagotti, Maurelli, Almadori F., Corpetti, De Michelis, Fanelli, Giardini, Jodas, Persichetti, Romagnoli, Sachet, Venarubea.

Unicusano Futsal Ternana
Ufficio stampa

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
28a di campionato, 2/3/2024
Ternana - Parma 1 - 3
Eccellenza
24a di campionato, 3/3/2024
Tavernelle - Olympia Thyrus 0 - 1
Atletico BMG - Terni F.C. 3 - 4
Narnese - Castiglione Lago 1 - 1
Promozione gir. B
24a di campionato, 3/3/2024
Todi - Campitello 1 - 2
Sangemini Sport - Bevagna 0 - 2
Real Virtus - AMC 98 2 - 0
Guardea - Ducato Spoleto 0 - 2
Foligno Calcio - San Venanzo 0 - 0
Clitunno - Amerina 1 - 0