La sesta giornata di Coppa Interprovinciale è stata condizionata dal freddo e dalla neve, tanto è vero che la partita del girone B Fortis Morre contro Bar il Chicco d’Oro non si è disputata. Si è giocata invece Ristorante Montenero contro il Bar Sepi Alviano finita con la vittoria degli ospiti per 1-5. La partita è stata giocata in una serata molto fredda, con le due squadre che iniziano guardinghe ma con quella di Alviano (nella foto) che è padrona della gara e conduce sempre il gioco. La partita come dice anche il risultato è stata dominata dal Bar Sepi tanto è vero che il risultato poteva essere ancora più ampio. Per i padroni di casa va in rete Marco Cascio mentre per gli ospiti segnano, Roberto Saravalle (2), Matteo Codini, Simone Nuti e Gianni Racanicchi.
Nel girone A si giocano regolarmente le due partite in calendario: è netta la vittoria dell’ASD Sambucetole sul Firenight Fc per 9-2, non è da meno neanche la vittoria del Rist. La Cavallerizza sull’Avigliano Galaxy per 4-1.
SAMBUCETOLE FORZA NOVE
Continua la serie di sconfitte dei Firenight. Contro il Sambucetole non riescono a spuntarla dopo un buon inizio e che vedeva la formazione di casa andare in vantaggio (1-0), ma gli ospiti grazie a un generoso Andrea De Santis che riesce a rubare la palla alla difesa di casa e si invola in porta riuscendo a raggiungere il momentaneo pareggio (1-1). Il Sambucetole continua ad attaccare e gli ospiti tengono duro ma prendono lo stesso altri goal, con il primo tempo che termina 4-1. Nella ripresa i Firenight cambiano modulo tentando il tutto per tutto e mettono in difficoltà il Sambucetole che però può contare nel suo impeccabile portiere che nega agli ospiti diversi gol. Con le squadre così lunghe i firenight soffrono il contropiede avversario e prendono altri goal fino al 6-1. L’ultimo guizzo per il Firenight è di Abramo Agabiti che segna il secondo gol (6-2) ma i padroni di casa non perdonano e terminano la gara 9-2. Per il Sambucetole vanno in rete, Marco O. Di Stefano (3), Giulio Pastura (2), M. Tiberio Maccaglia (2), Cesare Leone Novelli e Giacomo Canepone.
POKER DEI GALAXY
Nell’altra gara partono alla grande i padroni di casa che con Francesco Pernazza e Pierpaolo Angelucci si portano sul 2 a 0 chiudendo così il primo tempo. I galaxy nel secondo tempo reagiscono timidamente e riescono ad accorciare le distanze con Diego Berlenghini (2-1). Ma la Cavallerizza continua a far gioco e a mantenere il possesso palla e va a segno ancora due volte con Angelucci. Nel finale vanno in rete i Galaxy con Marco Tolomei chiudendo la partita sul 4-2.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE