Le tre giornate dei Campionati Italiani Indoor Master Fidal di Atletica Leggera, concluse domenica 11 marzo presso il Palasport di Ancona, si sono chiuse in grande stile per il Gruppo Sportivo Amleto Monti.
L'Atletica Leggera Master e più in generale lo Sport Master, cioè per praticanti dai 35 anni in su, esprime in perfetta sintesi il connubio tra sport e vita, vissuto con equilibrio in tutte le stagioni della vita. Ne sono una efficace testimonianza i due record iridati conseguiti ad Ancona del 95enne marchigiano Giuseppe Ottaviani (14”28 sui 60 metri e 4.37 nel salto triplo M95) ed il primato del mondo, per merito del trevigiano Giorgio Bortolozzi con 9.67 nel triplo M75 (quattro centimetri in più rispetto al 9.63 dello statunitense Robert Hewitt nel 2009). Lo sport master riafferma dunque la valenza culturale e sociale della pratica sportiva, in un continuo rinnovarsi di impegno e miglioramento.
Il medagliere del Gruppo Sportivo Amleto Monti ai Campionati Italiani di Ancona conta ben tre medaglie d'oro, conseguite dalle neo Campionesse Italiane nelle seguenti specialità:
800 Metri, Categoria MF 40, che ha visto il successo dell’ex tricolore assoluta Stefania Savi in 2’17”28, grazie ad una condotta di gara impeccabile, al punto che la sua prestazione è stata la migliore anche rispetto alle altre categorie;
400 Metri, MF 40, che ha visto la meritata vittoria di Alessandra Inghes, impostasi con il tempo 1'03"88;
Staffetta 4x200, MF 40, con le splendide frazioniste: Alessandra INGHES - Susanna FAUSTINI - Sabrina CONTI - Stefania SAVI, che hanno avuto ragione delle agguerrite rivali con un ottimo: 2'02"10.
Grande la soddisfazione del Presidente del Gruppo ed Allenatore, Learco Monti, a coronamento dell’impegno e della passione dedicata all'Atletica Leggera a partire dai settori giovanili, indispensabile vivaio di questo splendido sport, fino ai settori master.
“Un plauso particolare va - dice il Presidente - alle componenti della squadra master femminile del G.S. Amleto Monti, visti gli ottimi risultati; squadra che attende il rientro alle gare della fortissima Stefania Rulli, già più volte campionessa italiana master (la squadra master femminile schierata ad Ancona era così composta: Stefania Savi 800 Metri e 60 Metri piani - Alessandra Inghes 400 e 200 Mt - Sabrina Conti e Alessia Pasquantonio Mt 1500 - Susanna Faustini Mt 3000 - Staffetta 4x200: Inghes-Faustini-Conti-Savi).
Incoraggianti anche i risultati della squadra master maschile, che vede in Francesco Florio il suo trascinatore (la squadra master maschile schierata ad Ancona era così composta: Francesco Florio 1500 Mt e 800 Mt - Fabio Miliacca, Flavio Collepiccolo, Ulderico Lupidi Mt 3000 - Learco Monti 3 Km Marcia - Pier Giorgio Folli 200 Mt e 60 Mt piani - Giovanni Romeo 400 Mt e 200 Mt).
Il sentimento di gioia per l'affermazione sportiva del Gruppo si unisce all'emozione - conclude il Presidente - del ricordo di un caro amico, valente sportivo e soldato, Gabriele Ranocchiari, componente di spicco della squadra master maschile, di recente scomparso, ma presente nei nostri cuori. E’ a lui che dedichiamo queste vittorie”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE