Enrico Cresta campione senza età. Nonostante i 33 anni il vogatore del circolo canottieri piediluco aggiunge un altro alloro alla sua bacheca di trionfi: dopo aver vinto due titoli italiani da juniores, un campionato del mondo con la maglia azzura ed un titolo di vice campione italiano nel singolo under 23, nello scorso fine settimana si è imposto nel singolo master categoria A.
Nelle acque del lago di Mercatale si sono infatti svolti i campionati italiani Master, nei quali il circolo canottieri piediluco ha schierato quattro equipaggi. Nella stessa finale di Cresta ha preso parte anche Andrea Petracci giunto 5°. Poche ore dopo Cresta e Petracci insieme nel doppio sono giunti secondi nella finale della loro categoria. Claudio Giampietri invece ha mancato di poco l'accesso in finale nel singolo Master D.
Nella regata regionale svoltasi a Sabaudia il 17 giugno u.s. invece da segnalare l'ottima prova della giovane Irene Bizzarri che si è classificata seconda alle spalle dell'atleta delle fiamme gialle Claudia De Stefani, finalista a Piediluco nei meeting primaverili. secondi posti anche per Bolognini Andrea nel singolo junior, Miliardi Ivan tra gli allievi C, Presti Victoria nel singolo cadette, Proietti Simone (7,20 allievi B1) bronzi per i cadetti Viti Simone e Ballesi Riccardo (7,20) e Poggioli Federico (singolo). Quinto e quarto posto per Francesco e Tommaso Molinari. Adesso l'attenzione dei tecnici si sposta all’imminente Festival dei Giovani in programma a Corgeno nelle acque del lago di Comabbio nel secondo fine settimana di Luglio.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
42a di campionato, 20/5/2016
Ternana - Brescia 3 - 2