Tempo di tornei giovanili per le bocce umbre. La nostra regione ha ospitato in due giorni altrettante manifestazioni di livello nazionale riservate proprio ai campioni in erba della disciplina. Bambini alle prime armi, oppure piccoli atleti dalle capacità innate: su di loro sono riversate tutte le speranze degli addetti ai lavori che guardano al futuro. La due giorni umbra si è aperta con la terza edizione del trofeo “Cascata delle Marmore” organizzato dalla Polisportiva Boccaporco Centralmotor ed è proseguita con la terza edizione del “Trofeo Città di Gubbio” messo in piedi dalla bocciofila Eugubina.
A TERNI SI SFIDANO GIOVANI TALENTI
La Polisportiva  Boccaporco del presidente Ferrero Guarnieri ha ospitato i migliori atleti del movimento nazionale giovanile in occasione del 3° trofeo “Cascata delle Marmore”. Nelle categoria allievi L ha bissato il successo del 2011 Luca Capeti della Bentivoglio di Reggio Emilia mentre nei ragazzi R si è imposto Andrea Sperati della Oikos Fossombrone di Pesaro Urbino, entrambi da pochi giorni fregiati dal titolo di campioni d'Italia. Promossa a pieni voti la collaudata macchina organizzativa del sodalizio ternano che nell'arco della giornata ha assistito gli atleti e gli accompagnatori in modo impeccabile. Queste le classifiche finali. Categoria L (36 atleti): 1° Luca Capeti (Bentivoglio Re); 2° Marco Pappacena (S.Lucia S.Alfredo Salerno); 3° Mattia Visconti (Canottieri Bissolati Cr); 4° Luca Miconi (Matelica Mc). Categoria R (17  atleti): 1° Andrea Sperati (Oikos Fossombrone Pu); 2° Lorenzo Biagioli (Filottrano An); 3° Lorenzo Di Giorgio (Castelnuovo al Vomano Te)
UMBRI SI RITROVANO A GUBBIO
Se a Terni i giovani atleti di casa nostra hanno mancato i primi posti, a Gubbio, invece, gli umbri hanno dato filo da torcere a tanti avversari arrivati da ogni parte d’Italia. E’ mancato il gradino più alto del podio, ma ai vertici della categoria Allievi ci sono ben tre dei “nostri”: si tratta di Scapicchi e Tognoloni della Eugubina e Francisci della Boccaporco. Ecco le classifiche nel dettaglio:
Allievi (36): 1° Davide Riccardi (Stella Azzurra, Roma); 2° Michele Scapicchi (Eugubina); 3° Alessio Tognoloni (Eugubina); 4° Lorenzo Francisci (Boccaporco). Ragazzi (18): 1° Andrea Sperati (Oikos Fossombrone, Pu); 2° Simone Manes (Montesilvano, Pe); 3° Simone Fuschillo (Bentivoglio, Re); 4° Matteo Montanari (Bentivoglio, Re).
ESORDIENTI ASSOLUTI
Piccoli ma determinati. Nella gara giovanile nazionale di Gubbio hanno esordito in una gara ufficiale tre piccoli campioni. Si tratta di Nicolò Crescenzi, Mattia Villani e Kevin Satolli. Sono le tre perle della Polisportiva Boccaporco Centralmotor che inizia a raccogliere i primi frutti del progetto avviato per la valorizzazione dei giovani e lo sviluppo del vivaio

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
42a di campionato, 20/5/2016
Ternana - Brescia 3 - 2