Giornata da protagonisti per gli atleti della Ternana Ciclismo al Velodromo Monticelli di Ascoli Piceno dove era in programma il XXI Torneo Pista Piceno - 9° Memorial Mamma Ave, gara Omnium su tre prove (velocità, inseguimento individuale e corsa a punti). David Pecorari dopo aver fatto registrare il decimo tempo (su dodici posti utili) nei 200 metri lanciati per la qualificazione alla fase finale della velocità si è arreso ai recuperi dei quarti in una prova vinta dal fanese Andrea Tomassini davanti al fresco campione italiano della specialità, l'abruzzese Matteo Del Rosario. Avvincente la prova dell'inseguimento individuale con Giammarco Maccagnan (nella foto) impegnato in un testa a testa con l'abruzzese Francesco Di Felice. Al termine dei 3 chilometri l'atleta della Ternana Ciclismo ha fatto registrare il terzo tempo battuto solo da Di Felice e dal solito Tomassini. In serata, sotto ai riflettori, spazio alla corsa a punti con tanto di pienone al via, 30 gli atleti alla balaustra, il massimo consentito dal regolamento. Dopo qualche giro in sordina Maccagnan e Pecorari si sono resi protagonisti di una prova spettacolare caratterizzata da volate tirate e molti tentativi di caccia al giro per i due atleti rossoverdi con Pecorari che è riuscito a conquistare il quarto posto finale. Grande la soddisfazione del direttore sportivo Sandro Latini per la prova dei due ragazzi: "la pista è una palestra eccezionale, migliora il colpo di pedale e l'abilità in sella. Peccato però dover andare sempre fuori regione".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
42a di campionato, 20/5/2016
Ternana - Brescia 3 - 2