Le tre sconfitte nelle ultime giornate di campionato, ultima delle quali quella in casa del Miriano di sabato scorso non aveva di sicuro lasciato con il buonumore l’Orvieto Fc, la società del presidente Maurizio Bellagamba quinta in classifica, che ora punta a ritrovare il giusto ritmo gara in attesa del rush finale del massimo campionato regionale umbro di calcio a 5, la serie C1.
“Lunedì sera – racconta mister Egisto Seghetta (nella foto) – c’è stata una chiacchierata tra tutte le parti, società, giocatori e mister, un momento che è servito a tutti per fare il punto della stagione e ritrovare il bandolo della matassa. Dobbiamo andare a ricercare i giusti stimoli, quelli che ci hanno portato da neopromossa fino al quinto posto, per cercare di giocare al meglio le ultime quattro giornate di campionato e giocarci al meglio le chances di un buon piazzamento e di una eventuale posizione play off”.
Si comincia già da questo venerdì alle 21.30, quando al PalaPapini arriverà il Calvi…
“Sicuramente quello che è emerso lunedì sera è la ferma intenzione da parte di tutti di ritrovare il giusto trend, anche i ragazzi sono apparsi motivati, e quindi sì, venerdì sarà una gara importante, il Calvi verrà da noi a vendere cara la pelle, poiché sono in corsa per la salvezza e quindi non si tireranno di sicuro indietro pur giocando fuori casa, è sicuramente l’avversario giusto per capire che campionato andremo a chiudere”.
Certo ci sarà qualche assenza pesante…
“Purtroppo non avremo bomber Ciambottini che nell’ultima gara si è fatto espellere, non ci sarà Hiroki, ancora infortunato, e abbiamo ancora Alessio Delli Poggi in forse, quindi cercheremo di fare il massimo nonostante queste problematiche”.
Poi ovviamente ci si prepara ai prossimi match, anche con il settore giovanile…
“Sabato sarà una giornata importantissima, al PalaPapini ci sarà un pomeriggio di calcio a 5 targato Orvieto Fc, inizieremo alle 15.30 con i Giovanissimi, per poi passare al big match degli Allievi alle 17.30, quando i nostri ragazzi si giocheranno un potenziale primo posto contro il Foligno, che al momento è proprio primo a +3 punti sui nostri ragazzi. Per questo avremo bisogno di pubblico e calore, anche per i nostri giovani”.
Giovani, che danno soddisfazioni anche in chiave Rappresentativa…
“Giovedì Cerchecci, Mari, Bianco e Tedeschini prenderanno di nuovo parte ad uno stage con il selezionatore mister Massini utile a selezionare la squadra che prenderà parte al Torneo delle Regioni”.
Intanto mercoledì sera è arrivata la sconfitta più sonante della stagione con la corazzata Clt, 14-4, in una partita che vedeva le ragazze di mister Seghetta affrontare le gialloblù ternane prive di alcuni elementi di spicco, e con una rosa molto giovane. Le reti sono state realizzate da capitan Alice Cochi (3), e una dell'esordiente Benedetta Ciculi, classe 2000...
"Insieme a Benedetta - chiude mister Seghetta - abbiamo fatto esordire anche altre due ragazze del 2000, Lisa Tamburini e Giulia Martinez, sono felice per lei che al suo esordio e in una gara difficile come quella con il Clt ha subito trovato la via del gol, che sicuramente darà morale a lei e a tutto l'ambiente".

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
32a di campionato, 26/3/2017
Ternana - Avellino 4 - 1
Eccellenza
26a di campionato, 26/3/2017
Narnese - Atletico Orte 0 - 0
Promozione gir. B
26a di campionato, 26/3/2017
Orvietana - Cannara 0 - 0
Montefranco - AMC 98 0 - 0
Giove - Nestor 3 - 1
Clitunno - Olympia Thyrus 2 - 0
Campitello - N. Gualdo Bastardo 0 - 0
Amerina - Assisi 1 - 0