Torna a splendere la stella di Giammarco Giuli, il giovanissimo talento dell'atletica leggera ternana (classe 2003 nato a Sambucetole), che ha stabilito il suo nuovo primato personale nel salto in lungo registrando la misura di 5,35 metri. A tanto si è fermata la fittuccia sul suo miglior salto al Meeting di apertura della stagione agonistica 2018 su pista che la Fidal Umbria ha organizzato ad Orvieto. La manifestazione si è svolta allo Stadio Comunale "L. Muzi" di Orvieto ed era aperta alle categorie Cadetti - Allievi - Juniores - Promesse - Seniores. Il ragazzo di Sambucetole, frazione di Amelia dove è nato e vive, è già Campione Regionale Studentesco uscente con l'Istituto Comprensivo Petrucci di Montecastrilli, allenato dalla professoressa Maddalena Conti grazie alla quale si avvicina all'atletica. Ad averlo avvicinato alla regina degli sport è stato il padre, suo più grande tifoso che lo incoraggia e lo segue in ogni allenamento e gara.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE