Tony Cairoli, reduce di un infortunio nel Gp di Svizzera, potrà scendere in pista nella prossima gara dopo qualche giorno di riposo. I medici di Villa Stuart di Roma non hanno riscontrato fratture ossee, Tony ha un semplice stiramento del legamento crociato posteriore e liquido fra le articolazioni. Il nove volte campione del mondo ha rassicurato i suoi fan e gli amanti del motocross tramite i social riguardo la sua presenza al GP di Bulgaria. Questo spiacevole episodio ha indebolito al pilota KTM la speranza di firmare il decimo titolo mondiale. Cairoli scivola a distanza di 58 punti dal rivale e compagno di box Jeffrey Herlings che guida il campionato a suon di podi e battaglie spietate. La partita per ora resta ancora parzialmente aperta con 5 gran premi in calendario da giocarsi.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE