Il Gran Premio de Aragon si conclude con un buon risultato per Alma Pramac Racing che si conferma primo team independent nella classifica di MotoGp. Danilo Petrucci e Jack Miller partono bene, ma sono costretti a perdere posizioni per il crash di Jorge Lorenzo. Il pilota ternano, dal settimo è scivolato poi al decimo posto, sta con il gruppo di testa fino a metà gara conquistando un buon settimo posto che gli permette di prendere Crutchlow al primo posto nella classifica dei piloti independent (sesto nella generale). Davanti a Petrux Honda, Ducati, Suzuki e Aprilia, tutti team ufficiali.

Le dichiarazioni a fine gara del pilota ternano: “Non sono molto soddisfatto per questa gara. I primi 10 giri ho provato a stare con il gruppo di testa ma sentivo una vibrazione nella gomma posteriore che non mi ha permesso di spingere al massimo”.

Foto www.pramacracing.com

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE