A seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., il Procuratore federale ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare Mauro Milanese, Amministratore unico e legale rappresentante pro-tempore della Triestina e Giuseppe D’Aniello, Procuratore speciale e legale rappresentante pro-tempore della società, “per aver violato i doveri di lealtà probità e correttezza, per aver depositato presso la Lega Italiana Calcio Professionistico, in data 2 luglio 2018 ai fini dell’iscrizione al Campionato 2018/2019, l’originale di una fideiussione risultata, dopo idonea verifica da parte della Banca Popolare Pugliese che l’aveva emessa, non veridica e priva di qualsiasi validità ed efficacia”. A titolo di responsabilità diretta è stata deferita anche la Triestina.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 63 32
Triestina 57 32
Feralpisalò 54 32
Monza 51 32
Sudtirol 50 32
Imolese 50 32
Ravenna 48 32
Fermana 44 31
L. R. Vicenza 41 32
Sambenedettese 40 32
Teramo 37 32
Ternana 36 32
Vis Pesaro 36 32
Albinoleffe 35 32
Gubbio 35 32
Virtus Verona 35 32
Renate 33 32
Giana Erminio 33 32
Rimini 32 32
A. J. Fano 29 31

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
32a di campionato, 24/3/2019
Ternana - Pordenone 1 - 1
Eccellenza
26a di campionato, 24/3/2019
Foligno - Orvietana 0 - 0
Assisi Subasio - Narnese 0 - 0
Promozione gir. B
26a di campionato, 24/3/2019
Gualdo Casac. - AMC 98 2 - 1
Terni Est Soccer School - Viole 0 - 2
N. Gualdo Bastardo - Campitello 2 - 3
Montefranco - Nestor 1 - 2
Julia Spello Torre - Olympia Thyrus 1 - 0
Giove - Montecastello Vibio 1 - 0
Amerina - San Venanzo 0 - 1