Si è tenuta l’Assemblea dei club di Lega Pro, nel corso della quale, è stata conferito il mandato al Presidente Ghirelli a portare in Consiglio federale la proposta della Lega Pro in termini di promozioni e retrocessioni per la stagione sportiva 2019-2020. La proposta è composta dalle seguenti ipotesi:

Ipotesi A) FORMAT SERIE B a 20 squadre

5 PROMOZIONI DALLA LEGA PRO ALLA SERIE B

(3 promozioni dirette determinate dal primo posto in classifica di ciascun girone e 2 promozioni determinate dalla vittoria delle due finali Play Off)

7 RETROCESSIONI DALLA LEGA PRO ALLA SERIE D

(le retrocessioni sono ridotte da 9 a 7 in ragione del minor numero di squadre partecipanti al Campionato Serie C e della diversa composizione numerica dei gironi e tenuto conto del minor numero di squadre partecipanti al Campionato di Serie B saranno determinate da 3 retrocessioni dirette per le squadre ultime classificate di ciascun girone e 4 determinate dallo svolgimento dei Play Out).

Solamente nell’ipotesi in cui questa proposta non incontri la maggioranza necessaria in Consiglio Federale:

Ipotesi B) FORMAT SERIE B a 22 squadre

4 PROMOZIONI DALLA LEGA PRO ALLA SERIE B

(3 promozioni dirette determinate dal primo posto in classifica di ciascun girone e vincitrice dei Play Off)

8 RETROCESSIONI DALLA LEGA PRO ALLA SERIE D

(2 retrocessioni dirette per le squadre ultime classificate del Girone A e B e 6 determinate dallo svolgimento dei Play Out con coinvolgimento dalle squadre classificate dalla 15^ alla 19^ posizione di ciascun girone)

Modulazione dei criteri di ripescaggio affinché si ponga rimedio alla violazione dei diritti che sono stati diramati all’inizio di questo Campionato.

La “proposta promozioni – retrocessioni stagione sportiva 2019-2020” espone, inoltre, i cambiamenti che verranno attuati per i Play Off 2018/19:

• Vista la ricorrenza del 60° anniversario della Lega Pro, la stessa Lega ha scelto di celebrare la propria identità ovvero il legame con i territori dove hanno sede i club.

In base alle ipotesi A) o B) di promozioni e retrocessioni ci saranno:

-2 finali Play Off andata e ritorno presso i campi di gioco delle finaliste.

Saranno realizzati eventi che vedranno protagonisti sport e le realtà locali imprenditoriali.

In occasione della gara di ritorno sarà disputata la finale di campionato di IV categoria e sarà dato spazio al calcio femminile.

IPOTESI B)

– Finale Play Off andata e ritorno.

Saranno realizzati eventi collaterali legati ai 60 anni della Lega Pro con protagonisti sport e realtà locali imprenditoriali.

In occasione della partita di ritorno sarà disputata la finale del torneo IV categoria e sarà dato spazio al calcio femminile Al termine dell’Assemblea dei club di Lega Pro è stata consegnata la Coppa Disciplina 2017-2018, trofeo che viene assegnato al club più corretto della stagione. A vincerla è stata la Feralpisalò.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 62 31
Triestina 54 31
Feralpisalò 51 31
Imolese 50 31
Sudtirol 49 31
Monza 48 31
Ravenna 48 31
Fermana 43 30
L. R. Vicenza 40 31
Sambenedettese 40 31
Ternana 35 31
Vis Pesaro 35 31
Teramo 34 31
Gubbio 34 31
Giana Erminio 33 31
Albinoleffe 32 31
Renate 32 31
Rimini 32 31
Virtus Verona 32 31
A. J. Fano 29 30

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
31a di campionato, 17/3/2019
Ternana - Imolese 0 - 3
Eccellenza
25a di campionato, 17/3/2019
Orvietana - Pievese 4 - 0
Narnese - Ellera 0 - 0
Promozione gir. B
25a di campionato, 17/3/2019
Campitello - Gualdo Casac. 1 - 0
Sporting Pila - Montefranco 0 - 2
San Venanzo - Viole 2 - 2
Petrignano - Giove 2 - 2
Olympia Thyrus - N. Gualdo Bastardo 2 - 1
Nestor - Amerina 3 - 1
Montecastello Vibio - Terni Est Soccer School 0 - 1
AMC 98 - Julia Spello Torre 1 - 2