Si è concluso il girone di andata della Calciotto Cup Over 40, e continua inarrestabile la marcia della capolista a punteggio pieno degli Amici Di Enzo del duo Di Mei – Serpetta.
I ragazzi del mister Di Mei (nella foto) stavolta avevano un osso duro da affrontare che poi ha confermato il suo valore e di meritare l’attuale secondo posto in classifica, il Cds del mister Giorgio Liurni, alla fine però gli Amici Di Enzo hanno incamerato i 3 punti con il punteggio di 3-1 ed hanno allungato il vantaggio sulla seconda in classifica mettendo così una forte ipoteca sulla vittoria finale del campionato. A questo punto sarà davvero dura per le dirette inseguitrici poter riacciuffare i battistrada, perchè non dovranno più sbagliare un colpo e poi dovranno comunque approfittare di eventuali passi falsi degli Amici Di Enzo. Il primato in classifica trova conferma anche nei dati statistici, miglior attacco con 41 reti(primato da condividere con la Team Olivo Calcio) e soprattutto miglior difesa con solo 14 reti al passivo.
Nel big match di giornata gli Amici Di Enzo sono stati molto abili nel chiudere gli spazi al capocannoniere del campionato Maurizio Tetto, che infatti è rimasto a secco per la prima volta, grazie ad una difesa granitica aiutata dall’ottimo filtro del forte centrocampo del mister Di Mei. Dall’altra parte è stata molto attenta anche la difesa del Cds di Liurni che ha neutralizzato la forte è nutrita corazzata del reparto avanzato degli avversari. A decidere il match ci hanno pensato due leader storici degli Amici Di Enzo, il sapiente, talentuoso intramontabile centrocampista Danilo Chiari ed il solito fluidificante dal vizio del goal (giunto alla sesta rete) Stefano Pace, infine in goal è andato anche Marco Antonini.
Per il Cds la rete è stata messa a segno dal solito ottimo goleador Gianluca Scolieri, nonostante la sconfitta rimane fino ad ora ottimo il campionato disputato visto che rimane saldamente al secondo posto.
Continua il buon momento della Team Olivo del mister Sopranzi, che ha vinto la seconda gara consecutiva largamente per 14-4 contro la Soricar di Leonardo Cardinali. Pesanti assenze nella Soricar si sono rilevate quelle del bomber Passagrilli, di Rotini e di altre pedine fondamentali, in più ancora la squadra dopo la rivoluzione del mercato estivo non ha trovato il giusto equilibrio tra la fase difensiva ed offensiva e spesso lascia troppo campo aperto agli avversari, in goal per la Soricar con una tripletta Fabio Armadori ed una rete per Roberto De Angelis. Serata di grazia invece quella della Team Olivo che ha ben giocato soprattutto nella prima frazione prendendo il largo e collezionando occasioni a ripetizione, poi visto il punteggio la ripresa ha visto entrambe le squadre meno attente in difesa scatenando diversi reti da ambo le parti. Ottima giornata per il bomber Andrea Dominici autore di 6 reti e ottimo assist-man per i propri compagni di squadra, le altre reti messe a segno 2 a testa sono state fatte dal difensore Sandro Tittarelli all’esordio, dai centrocampisti Marco Sapora ed Alex Jaku e dal jolly Cristian Baccarelli.
Ora ci sarà la sosta per le feste Natalizie, e la ripresa è prevista per lunedì 7 gennaio-

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE