Scappa via di nuovo il Pordenone. Dopo due pareggi consecutivi infatti la formazione di Attilio Tesser si è imposta nel finale a Fano per 2-0 con le reti di Semenzato al 39' e di Magnaghi al 49' della ripresa. Tornano ad essere 10 per il momento le lunghezze di vantaggio sulla Ternana che a Rimini (mai perso in casa finora) non potrà permettersi di perdere ulteriore terreno. Sale al secondo posto per ora la Triestina che è andata a vincere in casa della Vis Pesaro grazie a una rete di Maracchi. Contestata da parte dei marchigiani, rimasti in dieci per l'espulsione di Petrucci, la direzione arbitrale di Amabile di Vicenza.

Terzo posto momentaneo per la Fermana, un punto in più dei rossoverdi e del Ravenna, con il successo esterno sul terreno della Virtus Vecomp Verona. A segno per i canarini Maurizi. Rimontata invece in campo esterno l'Imolese dall'Albinoleffe: a Carraro ha risposto Sbaffo su calcio di rigore. 1-1 anche in Renate-Sambenedettese: in vantaggio i padroni di casa con Piscopo e pareggio per i rossoblu' marchigiani con De Paoli.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE