Arriva la seconda sconfitta consecutiva dopo il passo falso di Passignano, questa volta contro una squadra apparsa in palla e fisicamente prestante soprattutto con l’innesto di Di Titta. La partita non è stata bella, con i nostri ragazzi che non hanno mai dato l’impressione di poter vincere la partita, vuoi per l’avversario, vuoi per un atteggiamento quasi arrendevole sin dai primi minuti. Sicuramente non stiamo attraversando un periodo di forma fantastico, le assenze pesano (ieri assenti Parretta, Picchiarati e Foiano), soprattutto in una squadra giovanissima, però adesso è il momento di stringerci e tirare fuori il massimo per chiudere la fase regolare nel miglior modo possibile. Giovedì si torna subito in campo per il turno infrasettimanale a Viterbo, con la voglia e il desiderio di invertire subito la rotta.

Virtus: Scodellaro 2, Finetti 1, Passari 2, Van Wijngaarden 15, Manuzzi, Rinaldi 12, Adeosun 6, Arra 4, Ciuffa, Pauselli 4.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE